Lifestyle

Startup: Roma Tre lancia DOCK3Training, un programma di incubazione di 3 mesi

Dopo il successo della Dock3Jam, 48 ore no-stop con 100 studenti di 12 Dipartimenti che hanno sviluppato 16 proposte di startup, l’Università degli Studi di Roma Tre lancia Dock3Training, un percorso per validare la propria idea imprenditoriale e passare in due mesi dall’idea al mercato. Il progetto mette a disposizione 50 posti riservati a studenti, ricercatori e laureati di ogni disciplina e percorso di studi che andranno a comporre 10/12 team con background multidisciplinare (scientifico, tecnico, sociale e umanistico). L’obiettivo è avere in ogni team tutte le competenze necessarie per affrontare lo sviluppo dell’idea imprenditoriale, sotto ogni punto di vista. Andiamo ora a vedere nel dettaglio il funzionamento di del programma Dock3TrainingIl percorso si sviluppa in 8 incontri che avranno luogo tra giugno e settembre 2018 e saranno incentrati su varie tematiche: team building, customer discovery, business modelling, service and product development e pitching. Nel corso di Dock3Training, ogni team definirà la propria idea imprenditoriale confrontando e condividendo stimoli ed esperienze, identificherà un modello di business e validerà la propria idea in un ambiente protetto. A supporto dei partecipanti saranno presenti oltre 50 mentor esperti di settore, investitori, imprenditori, professori ed ex studenti di Roma Tre che hanno già fondato una propria startup. A settembre, i team saranno pronti per presentare i rispettivi progetti di fronte a una platea di mentor, istituzioni, aziende, università ed esperti del settore. Una giuria interdisciplinare e rappresentativa dell’ecosistema delle startup italiano, selezionerà i migliori team, che saranno successivamente inseriti nel primo programma di incubazione di Roma Tre. È possibile presentare domanda di iscrizione fino a mercoledì 6 giugno. Per candidature e ulteriori dettagli, consultare il sito internet www.dock3.it 

Cos’è Dock3?

Dock3 – The Startup Lab è il nuovo percorso di training, incubazione e open innovation per startup dell’Università Roma Tre, aperto a tutti gli studenti (ed ex studenti) universitari. Attraverso una serie di incontri, sessioni con i mentor, test di validazione dell’idea, i partecipanti riusciranno ad avere una chiara comprensione delle strategie di conquista del mercato e di acquisizione della clientela, con un minimum viable product e con un pitch studiato per convincere i potenziali investitori.

Dock3Jam e Dock3Sprint

Dock3Training è solo uno dei percorsi portati avanti da Dock3. Nelle scorse settimane si è infatti svolto Dock3Jam, una maratona di 48 ore di brainstorming, contaminazione, validazione di idee, business modelling e pitching, in cui 100 studenti e ricercatori di ogni Dipartimento di RomaTre si confrontano tra loro e con professionisti esterni, lavorando in team multidisciplinari per sviluppare e presentare un prodotto o un servizio innovativo. Dock3Jam spinge i jammers ad andare oltre la semplice presentazione dell’idea, accompagnandoli a verificarne il bisogno alla base, e guidandoli a prendere in considerazione ogni aspetto dell’idea. Dock3Sprint invece è un programma di incubazione di RomaTre. 4 mesi per mettere in atto le idee validate durante il Dock3Training, e farle diventare startup. 20 workshop per approfondire tutti i temi fondamentali per la nascita e lo sviluppo di una startup: fundraising, growth hacking, lean metrics, lean management, legals, hardware production e molto altro. I team avranno a disposizione un proprio spazio di coworking all’interno dell’Università, nella sede di Dock3 – The Startup Lab. Lo spazio sarà continuamente visitato da mentor, esperti di settore, imprenditori e founder di startup, che potranno monitorare e supportare da vicino lo sviluppo delle startup. Dock3Sprint inizierà a Ottobre 2018 e si concluderà a Gennaio 2019.

startup-di-successo-

Leggi anche: Hybrid Cloud Security Day