Tecnologia

Tecnologia: 7 pazzi gadget che la tua casa avrà nel prossimo decennio

Come cambieremo nel giro di dieci anni? Quali tecnologie, che al momento riusciamo solo a intravedere o che non hanno ancora raggiunto la giusta maturità, modificheranno a fondo la nostra vita? Difficile dirlo. Anche se l’innovazione sta già prendendo piede, cosa dovremmo aspettarci? Sicuramente saranno i flussi d’investimento a decidere su quali fronti scommettere la propria golden share, spingendoli alla diffusione, al successo e al miglioramento della qualità dell’esistenza di milioni di persone. Senza dubbio, lo si è visto anche nel corso degli appuntamenti degli ultimi mesi, dal Ces di Las Vegas al Mobile World Congress di Barcellona, nell’arco di cinque anni, per non parlare di un lasso più ampio, la realtà non sarà più quella di prima

Le aziende stanno cambiando i loro modelli di business e le strutture organizzative nell’epoca della trasformazione digitale. Dal robot intelligenti e macchine driverless,  alla modifica dei geni, alla stampa 3D, emerge con forza il drammatico cambiamento tecnologico che sta accadendo intorno a noi alla velocità della luce. La quarta rivoluzione industriale è stata guidata da una serie impressionante di nuove tecnologie che stanno sfumando i confini tra le persone, internet e il mondo fisico. Si tratta di una trasformazione nel modo di vivere, lavorare e in relazione tra loro nei prossimi anni, che colpisce intere industrie e intere economie, sfidando la nostra nozione di ciò che significa essere umani.

Ma quello che già è in fase di cambiamento oggi sono proprio le nostre case: le case intelligentiSono abitazioni dotate di tecnologie che forniscono agli occupanti informazioni complete sullo stato della casa e permettono di controllare, anche in remoto, tutti i dispositivi connessi. Una nuova generazione di abitazione, un trend sempre più attuale che ci sta accompagnando nello sviluppo tecnologico di questi ultimi anni è quello relativo alla Smart Home o casa intelligente e interattiva. Le necessità della popolazione sono cambiate, come anche gli usi e costumi e, per avere una casa che letteralmente risponda alle nostre esigenze non resta che affidarsi alla tecnologia del cambiamento.

Il futuro è, naturalmente, sconosciuto, ma oggi abbiamo strumenti particolarmente efficaci per prevedere quale sarà lo scenario tra qualche anno. Ovvero quali tecnologie saranno in grado di rivoluzionare i mercati nei prossimi anni. Questo cambierà presto, secondo un recente e divertente post sul blog della compagnia britannica a banda larga Plunset. L’azienda ha recentemente esaminato una serie di esperti per ottenere le loro previsioni su come le nostre case saranno trasformate dalla tecnologia nei prossimi decenni. Ecco alcune delle loro idee su come potrebbe essere la tua casa nel 2050.

1. Illuminazione potenziata dell’umore (e del sonno)

Una serie di prove scientifiche dimostrano che l’illuminazione non solo influisce sulla nostra capacità di addormentarsi ( ad esempio la luce blu proveniente dagli schermi influisce negativamente sul sonno prima di addormentarci) ma anche il nostro umore. L’intelligente dimora del futuro userà questa verità per mettere a punto le tue luci su ciò che è naturalmente migliore per gli umani. Installando proiettori piuttosto che televisori per limitare la quantità di luce innaturale a cui sono esposti i nostri occhi e la pelle dopo il tramonto.

Leggi anche: Internet of Things in Italia e nel mondo: la rivoluzione dell'Internet delle Cose

sette-gadget-futuro

2. La cucina senza cucina

Non ti piace cucinare? Che ne dici di fare la spesa? Non preoccuparti, tra un paio di decenni la tua casa si prenderà cura di tutto ciò che fa per te. La cucina diventerà un frigorifero integrato, un distributore automatico di nastri trasportatori, una stufa, un lavello, una lavastoviglie e un sistema di stoccaggio: significa che, senza l’intervento umano, mantiene un inventario di prodotti alimentari e riordini secondo necessità. Braccia robotizzate per preparare i pasti e poi il flusso di lavoro procede per pulire i piatti sporchi e posizionare i piatti e gli utensili puliti nel posto giusto.

3. Una bilancia da bagno che ti mantiene in salute

Anche le bilance eseguiranno una scansione del corpo e forniranno aggiornamenti e progressi per i membri della famiglia durante i loro viaggi di salute, riferiranno sulla composizione corporea e forniranno previsioni su quando possiamo raggiungere i nostri obiettivi di salute.

4. Arredamento virtuale (e abbigliamento)

In futuro, non dovrai preoccuparti di annoiarti della tua arte murale o persino dei tuoi vestiti. Le decorazioni per la casa cambieranno man mano che sempre più persone scelgono di acquistare quadri virtuali, decorazioni per la casa virtuale e opzioni virtuali di pittura e carta da parati. Questo vale anche per i vestiti. I vestiti saranno composti di tessuti particolari e integrati con componenti elettronici in miniatura: saranno in grado di cambiare colore e forma e di tenere caldo o freddo a seconda delle esigenze di chi li sta indossando. Così come essere sovrapposti a realtà aumentata.

5. Giardini interni climatizzati

Una serie di ricerche mostra quanto sia benefica la natura e il verde per la nostra salute e produttività. Le case del futuro avranno piante al chiuso e controllate dal clima, in modo che i giardini siano più interni che all’aperto, a puro beneficio della salute.

6. Vacanze virtuali su richiesta

La realtà virtuale, la realtà mista e l’interfaccia diretta cervello-computer possono creare vacanze on-demand. In qualsiasi momento, le persone possono scegliere di tessere dentro e fuori dal multiverso o dimensioni create da realtà virtuali. 

Leggi anche: Tecnologia, smart home ci farà preoccupare maggiormente della privacy

sette-gadget-futuro

7. Niente più garage

L’auto che si guida da sola prima o poi arriverà. La casa del futuro sembra destinata ad avere molte caratteristiche, ma è destinato a perdere almeno uno dei maggiori: il garage. A parte i ricchi, la maggior parte della popolazione opterà per vendere le proprie auto a favore di servizi di ridershare a basso costo, auto-guidanti che possono trasportarci ovunque ci sia bisogno, come risultato, di conseguenza, coloro che vivono ancora in case unifamiliari convertiranno i loro garage in spazi abitabili aggiuntivi.

 

In futuro, sarà mai possibile ritornare off-line?

La società non sarà più la stessa a causa della progressiva robotizzazione, con la sostituzione di compiti e ruoli prima svolti dagli uomini. Nell’arco di un decennio non sarà affatto difficile, tanto per fare un esempio, rivoluzionare i parametri dell’assistenza ai malati e agli anziani attraverso macchine intelligenti in grado di svolgere diversi compiti. Sarà possibile arrivare nel giro di un decennio a tecnologie predittive sempre più raffinate. Entro i prossimo anni, si prevede che più di un trilione di sensori saranno collegati a Internet. L’internet delle cose creerà enormi quantità di dati. La tecnologia sta diventando sempre più personale e individuale.

I computer si stanno muovendo dalle nostre scrivanie per entrare nelle nostre tasche e presto saranno integrati nel nostro abbigliamento se non applicati direttamente sulla nostra pelle. Ma che ne sarebbe della nostra privacy, la sicurezza dei nostri dati e le nostre relazioni personali? In futuro, sarà mai possibile ritornare off-line? La tecnologia e il futuro del progresso saranno fatti su misura per noi? di sicuro possiamo aspettarci ancora una enorme evoluzione delle nostre abitazioni e del modo in cui vivremo al loro interno, sicuramente incentivato dal basso costo della tecnologia, dai nuovi sistemi di interazione e dalla scelta ampliata che offrirà il mercato.

Leggi anche: Gadget tecnologici: dal MIT arriva AlterEgo, l’indossabile che legge le parole nella nostra testa