Tecnologia

Tecnologia: il jet supersonico potrebbe volare da New York a Londra in due ore

Boeing ha svelato un jet concettuale che sarà in grado di portare i passeggeri da New York a Londra in sole due ore. Il jet,  sarà in grado di viaggiare cinque volte più veloce del suono, percorrendo 6.500 chilometri all’ora. In due ore collegherà l’Europa agli Stati Uniti e in sole cinque ore consentirà di raggiungere dal Vecchio Continente l’Australia. L’aereo ipersonico volerebbe quasi tre volte più velocemente del leggendario Concorde, che è stato dismesso nel 2003, e naviga a 95.000 piedi, circa 3.000 piedi più in alto del suo predecessore supersonico. Percorrerà la tratta Londra New York in due ore il jet supersonico svelato da Boeing. Il costruttore statunitense ha alzato il velo sul velivolo che promette di rivoluzionare le rotte transatlantiche.

Leggi anche: Aereo supersonico: I-Plane più veloce del suono

Il velivolo di concetto, che è stato presentato alla conferenza dell’American Institute of Aeronautics and Astronautics Aviation 2018 ad Atlanta, fa parte di un piano di sviluppo a lungo raggio con applicazioni sia commerciali che militari, ha riferito il comunicato stampa. “Siamo entusiasti del potenziale della tecnologia ipersonica di collegare il mondo più velocemente che mai”, ha detto in un comunicato stampa Kevin Bowcutt, capo scienziato dell’ipersonica presso la Boeing. “Boeing sta costruendo su una base di sei decenni di progettazione, sviluppo e realizzazione di veicoli sperimentali ipersonici, che ci rende la compagnia giusta per guidare lo sforzo di portare questa tecnologia sul mercato in futuro.”

boeing-jet-ipersonico

È un primo passo in un piano di sviluppo a lungo termine. Il velivolo aerodinamico ospiterà più passeggeri di un tipico jet commerciale a lungo raggio, ma sarà più piccolo del popolare aeromobile 737 a corpo stretto della Boeing. “Quando si osserva il problema di passare dal punto A al punto B in qualsiasi parte del mondo, la domanda è quanto velocemente si vuole andare e quanto sia abbastanza veloce?” Ha detto Bowcutt. La produzione dei nuovi aeromobili supersonici è prevista per l’inizio del 2020, ma per l’entrata in servizio bisognerà attendere ancora 20 anni.

boeing-jet-ipersonico

Più veloce di Concorde

Non ci sono stati jet passeggeri in grado di viaggiare più velocemente della velocità del suono da quando il Concorde è stato ritirato nel 2003. Il Concorde è stato sviluppato e fabbricato congiuntamente dalla francese Sud Aviation e dalla British Aircraft Corporation. Il Concorde poteva volare a Mach 2, o due volte la velocità del suono, permettendogli di viaggiare da Londra a New York in tre ore contro circa sette ore per un aereo passeggeri standard.

Ma a Mach 5, il concept jet di Boeing volerebbe attraverso l’Atlantico in sole due ore, anche se non è chiaro se l’aereo viaggerebbe su Mach 5 per l’intera durata del volo. Il jet sarebbe anche in grado di attraversare il Pacifico in sole tre ore, mentre un volo nonstop tipico da Los Angeles a Tokyo richiederebbe circa 12 ore. Nel 2015, Airbus ha brevettato un jet ipersonico che avrebbe raggiunto velocità pari a Mach 4.5. Soprannominato il Concorde-2, sarebbe più veloce e più silenzioso del famoso jet supersonico e fare un viaggio da New York a Londra in appena un’ora. Due getti turbo consentirebbero al jet di salire verticalmente al decollo e rientrerebbero nella fusoliera prima che raggiungesse la velocità del suono. Un motore a razzo dovrebbe quindi spingerlo ancora più velocemente.

Leggi anche: Stratolaunch: l’aereo più grande del mondo