tessuto tech ecco gli abiti per bambini che crescono con loro

Tessuto tech per gli abiti dei bambini: ecco la collezione Petit Pli per bambini da 4 a 36 mesi

Quella del tessuto tech per i vestiti dei bambini è una trovata a dir poco geniale che consente di risparmiare notevolmente e di far quadrare i conti anche delle famiglie più numerose. Grazie a questo particolare tessuto, infatti, gli abiti riescono ad espandersi addirittura di ben 7 taglie. Petit Pli: è questo il nome di una linea che è destinata a rivoluzionare il settore dell’abbigliamento per bambini. A rendere questi indumenti così speciali è la loro capacità di espandersi sia in lunghezza che in larghezza. Ciò vuol dire che ogni abito può essere utilizzato da 4 mesi fino a 36 mesi, facendo la felicità dei genitori oltre che dei loro portafogli. Ma vediamo di scendere più nel dettaglio e di scoprire le caratteristiche di questi particolari abiti in tessuto tech che hanno tutte le carte in regola per diventare dei veri e propri must in tutte le famiglie.

Leggi anche: Anemotech lancia The Breath: un tessuto innovativo che riduce l’inquinamento e purifica l’aria

Tessuto tech: ecco come risparmiare sui vestiti dei bambini da 4 a 36 mesi di età

Com’è noto, i bambini crescono molto velocemente e, per tale ragione, è necessario compare abiti nuovi quasi ogni mese. Basti pensare che il peso dei piccoli aumenta di circa 100 grammi a settimana. Facendo il calcolo su 36 mesi, i vestitini da acquistare sono davvero moltissimi. Per ovviare a tale problema, Petit Pli ha deciso di consentire ai genitori di acquistare abiti in tessuto tech che crescono insieme ai loro figli. L’idea è stata di Ryan Mario Yasin, un designer che ha dato forma ad un particolare sistema basato sulle pieghe che consente ai piccolini di indossare abiti da 4 fino a 36 mesi. Gli abiti sono stati realizzati a seguito di calcoli ben precisi che hanno fatto in modo che con un solo vestitino si riuscissero a vestire addirittura 7 taglie. Di sicuro, i benefici per l’ambiente sono notevoli poiché sarà possibile produrre meno rifiuti. Anche i bambini, dal canto loro, saranno molto felici di poter sfoggiare finalmente abiti della loro taglia, senza dover fare i conti con vestitini o maglie troppo grandi acquistate da genitori decisamente troppo lungimiranti.

tessuto tech abiti che crescono con i bambini

Leggi anche: Orange Fiber: morbido come la seta, ma è tessuto dalle arance

Abiti per tutte le taglie: le caratteristiche di questa linea

L’idea di creare una simile linea è venuta al designer dopo aver osservato la crescita del nipotino. Ispirandosi agli origami, infatti, è riuscito a creare vestitini durevoli nel tempo che, come anticipato, si espandono sia in larghezza che in lunghezza grazie al particolare tessuto tech utilizzato. Tra l’altro, i tessuti che vengono utilizzati sono letteralmente a prova di bambino oltre che resistenti all’acqua e al vento. Gli abiti in questione possono essere facilmente lavati in lavatrice e si adattano alla perfezione ad ogni genere di movimento dei più piccoli. Per il momento, la linea non risulta essere in commercio. Non appena individuati i fondi per una produzione su larga scala, però, il designer ha reso noto il fatto che il primo paese di cui si avrà la possibilità di acquistare tali abiti sarà il Regno Unito. A questo punto, dunque, non resta altro da fare che attendere il lancio ufficiale e sperare che ben presto in ogni parte del mondo i genitori avranno la possibilità di acquistare questi articoli così convenienti e funzionali allo stesso tempo. Per ricevere maggiori informazioni in merito al rilascio ufficiale della linea è sufficiente collegarsi al portale di riferimento in cui il designer fornisce in maniera costante informazioni e aggiornamenti riguardo alla raccolta fondi.

Leggi anche: Il bonus asili nido: un contributo dell’INPS utile per tutti i neo genitori

CONDIVIDI