Esteri

Ucraina, la proposta di Cicciolina a Putin: “Una notte di sesso in cambio della pace”

La guerra in Ucraina prosegue ormai da quasi tre mesi con il suo carico enorme di morte e distruzione. Al momento non si vedono molti spiragli per giungere presto ad un armistizio o, almeno, ad un temporaneo cessate il fuoco. Le diplomazie internazionali sono al lavoro sottotraccia per la pace, ma pubblicamente lo scambio di dichiarazioni bellicose continua, soprattutto tra russi e americani. A provare a dare una scossa pacifista a questa situazione di stallo ci pensa però Ilona Staller. L’ex diva a luci rosse di origini ungheresi, in arte Cicciolina, invia infatti un messaggio a Vladimir Putin dicendogli di essere disposta a concedergli una notte di sesso pur di ottenere la pace in Ucraina.

Cicciolina e Putin

“Il mio messaggio di pace contro la guerra è per il presidente russo Putin. – scrive Cicciolina su Instagram – Mi offro per una notte di sesso, in cambio della pace per Ucraina e per il popolo russo”. Una proposta davvero inaspettata e sopra le righe che, quasi certamente, il presidente russo rispedirà al mittente o, molto più probabilmente, ignorerà. Ma il gesto della Staller fa comunque discutere i social network.

Intanto, però, il diretto interessato non sembra proprio disposto a farsi convincere da Cicciolina. “L’espansione della Nato è un problema creato in modo artificiale nell’interesse degli Stati Uniti. La Russia non ha problemi con la Finlandia e la Svezia. La loro possibile adesione alla Nato non crea alcuna minaccia per Mosca”, prova a rassicurare Putin rispetto al possibile ingresso dei due Paesi scandinavi nell’Alleanza atlantica.

“Tuttavia, quello che provocherà sicuramente la nostra risposta è l’espansione delle infrastrutture militari della Nato nei territori dei Paesi che aderiscono all’organizzazione. E vedremo come sarà tale risposta a seconda delle minacce che ci porranno”, avverte l’inquilino del Cremlino che non sembra avere alcuna intenzione di mollare di un millimetro rispetto allo scontro con l’Occidente.

Potrebbe interessarti anche: Taglio ai vitalizi, Cicciolina attacca Di Maio: “Trattata a pesci in faccia da un bibitaro”

Torna su