Mass Media

Mario Giordano mostra video della metro di Roma invece di Kiev: bufera social

Come in ogni guerra che si rispetti, anche il mondo dell’informazione rischia di cadere in errore e di pubblicare fake news. In questi giorni non sono mancati episodi di topiche clamorose prese dai mass media. Come nel caso ad esempio del Tg2 che, per errore, ha mandato in onda le immagini di un videogioco spacciandole per un bombardamento russo di Kiev. Immagini che però, a distanza di giorni, vengono riutilizzate anche da Fuori dal coro. Ma la trasmissione condotta da Mario Giordano non si ferma qui perché mostra immagini della metropolitana di Roma scambiandola per quella di Kiev. Ed è bufera social sul conduttore.

Mario Giordano

Polemica durissima sui social network contro Mario Giordano dopo l’ultima puntata di Fuori dal coro. Anche il giornalista Mediaset decide naturalmente di incentrare il suo talk show sulla guerra in corso in Ucraina. Presenti come ospiti in studio ci sono il direttore del quotidiano La Verità Maurizio Belpietro, il professor Andrea Zhok, lo scrittore russo Nicolai Lilin, il generale Vincenzo Camporini e una donna di nazionalità ucraina.

Ma gli autori del programma evidentemente erano distratti mentre preparavano la puntata. Durante l’intervento in diretta di una inviata di Fuori dal coro, si vedono in sottofondo alcune immagini. Ma una di queste mostra per alcuni secondi una scena del videogioco War Thunder. Con il sistema di difesa Iron Dome spacciato per un vero bombardamento su Kiev.

Non contenti di questa figuraccia, ancora più grave se si pensa che la fake era stata smascherata già diversi giorni fa, Mario Giordano e i suoi collaboratori insistono. Parte un altro servizio sul dramma dei civili ucraini nascosti da giorni nella metropolitana di Kiev. Il conduttore parla di panico scatenatosi nella metro durante un bombardamento. Peccato però che le immagini che accompagnano le sue parole si riferiscano al 2018. In quell’occasione la scala mobile nella Metro di Roma crollò coinvolgendo i tifosi del Cska Mosca.

Potrebbe interessarti anche: Mario Giordano mostra la circolare di Pregliasco: “La pietra tombale sulle sue bugie”

Torna su