Interni

Un Capitano senza ciurma: per gli italiani Salvini è un “leader che ha fallito”

Matteo Salvini? Per gli italiani è un leader che ha fallito, protagonista di una parabola politica che a questo punto rischia di trasformarsi in una ripida discesa. Lo pensa quasi un elettore su due, stando al sondaggio effettuato da Ipsos che evidenzia le difficoltà del segretario della Lega dopo la crisi di governo , con conseguente formazione del nuovo esecutivo guidato da Giuseppe Conte e sostenuto da Movimento 5 Stelle, Partito Democratico, Italia Viva e Liberi e uguali.

La domanda a cui hanno risposto gli intervistati riguarda l’ex ministro dell’Interno è stata in particolare: “Cosa ne pensate oggi di Salvini come leader politico?”. Il 45% del campione ha ritenuto Salvini “un leader che ha fallito” non dando neanche una seconda chance al segretario del Carroccio. L’elettorato, comunque, si è mostrato diviso: il 44%, infatti, ha sostenuto invece che l’ex vicepresidente del Consiglio “resta un leader vincente”.
Nella rilevazione di Ipsos, però, si è parlato anche della manovra e del governo. In particolare, del tenore di vita degli italiani e delle conseguenze che le misure del nuovo esecutivo possano avere. Questioni sulle quali gli italiani hanno mostrato di avere idee abbastanza precise: per il 51% degli intervistati “non cambierà nulla e la situazione resterà invariata”. Ha ritenuto che “ci possa essere un peggioramento”, invece, il 26% delle persone.Un’ultima domanda rivolta agli elettori riguardava gli sconti e i bonus che il governo sta valutando per incentivare chi usa carte e bancomat. Per il 51% degli elettori “si tratta di una buona idea”. Mentre ha ammesso che “puntare di più sui pagamenti elettronici sia una cattiva idea” il 38% degli intervistati.

80 euro, bonus, mancette: così l’Italia muore. Per rinascere servono investimenti e grandi opere