Eventi

Unione Bancaria e Basilea 3, il 14 e 15 giugno a Roma il convegno di ABI

Focus su Risk Management, capitale e vigilanza europea. Sono questi tre i filoni principali che verranno affrontati all’evento Unione Bancaria e Basilea 3, in programma a Roma presso il Palazzo dei Congressi il 14 e 15 giugno. Il convegno organizzato da ABI Servizi e promosso da ABI, l’Associazione Bancaria Italiana e rivolto in particolare a banche, imprese, agenzie di rating, Direttori, responsabili ed esperti delle aree: credito, nanza, corporate risk management, internal audit, commerciale, investment, Banking, project nance, legale, organizzazione, sistemi informativi, studi, marketing. Tra le tematiche che verranno affrontate durante le 12 sessioni plenarie previste, Rischio di Credito, LGD e NPL,Rischio di Liquidità, Funding, Rischi di Controparte e di Mercato,Banche Less Significant e Intermediari Finanziari, Rischio Operativo, Cyber e Conduct, IFRS9, Pillar II e SREP Decisions, Interazione traCFO, CRO e Boars, Gestione e Comunicazione dei dati. Un panel molto articolato, che prevede l’intervento di esperti del settore che daranno il loro contributo di fronte ad un audit che sarà composto principalmente da banche, imprese, agenzie di rating, Direttori, responsabili ed esperti. Di seguito l’agenda dell’edizione 2018 di Unione Bancaria e Basilea 3, con il programma delle sessioni del 15 giugno.

unionebancaria-basilea3-evento

Programma 15 giugno

Parallela F – IFRS9 e gestione strategica dei NPL

09:15 – 13:00 – 15/06/2018

Moderatore: Maurizio Comoli, Professore Ordinario di Economia Aziendale Università del Piemonte Orientale

La crisi italiana e la gestione strategica degli NPL
The Italian crisis and the NPLs strategic management
Bruno Picca, Intesa Sanpaolo

IFRS9 e gestione degli NPL: interazione tra effetti valutativi e piani di dismissione
IFRS9 and NPL management: how NPL disposal strategies impact NPL accounting valuation
Chiara Del Prete, Mazars

L’esperienza Banco BPM nell’adozione IFRS9 e nella gestione strategica dei NPL
Managing NPLs in the post IFRS9 environment: Banco BPM experience
Edoardo Ginevra, Banco BPM
Gianpietro Val, Banco BPM

IFRS9 e gli scenari macroeconomici attesi
IFRS9 and macroeconomic forward-looking scenarios
Cristiano Zazzara, S&P Global Market Intelligence

Il ruolo dell’assicurazione nella gestione dei NPL
NPL Management: the role of insurer
Nicola Mondone, Amt Mortgage Insurance

IFRS9 Validation
IFRS9 Validation
Roberto Bartocetti, PwC

IFRS9 e NPL: l’approccio delle Banche di Credito Cooperativo della Lombardia
IFRS9 and NPL: the approach of Cooperative Credit Banks in Lombardy
Loredana Malacrida, Federazione Lombarda delle Banche di Credito Cooperativo

Parallela G – Evoluzione del Pillar II e SREP decisions

09:15 – 13:00 – 15/06/2018

Moderatore: Elisabetta Gualandri, Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

Ultimi sviluppi normative su P2
Last regulatory developments on P2
Emiliano Tornese, European Commission

Piattaforma integrata per l’IFRS9 nel Gruppo Bancario Cooperativo
An integrated platform for IFRS9 in Gruppo Bancario Cooperativo
Fabio Stefanutti, Gruppo ICCREA
Francesco Consolati, SAS

Recovery Plan: punti di forza e di debolezza
Recovery Plan: strengths and weaknesses
Fabio Verachi, Intesa Sanpaolo

L’evoluzione dello stress testing nel nuovo quadro regolamentare
Stress testing evolution in the new regulatory framework
Giovanni Papiro, Banca Monte dei Paschi di Siena

La gestione del rischio fra Scilla e Cariddi – conciliare SREP e BRRD
The risk management between Scylla and Charybdis – reconciling SREP and BRRD
Michele Campanardi, BPER Banca

Parallela H – L’interazione tra CFO, CRO e Board

09:15 – 13:00 – 15/06/2018

Moderatore: Paola Schwizer, Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari

L’interazione tra il CRO ed il CFO – una prospettiva EMEA
Interaction between the CRO and CFO – an EMEA perspective
Luigi Mastrangelo, Deloitte Consulting

Governance dei rischi e strategie aziendali: verso nuovi orientamenti di lungo periodo?
Risk governance and business strategies: towards new long-term guidelines?
Maria Elena Cappello, Banca Monte dei Paschi di Siena

Governo dei rischi e strategie aziendali: nuove prospettive alla luce delle linee guida EBA sulla “Internal Governance”
Risks governance and corporate strategies: new perspectives in view of EBA guidelines
on “Internal Governance”
Luca Galli, EY

L’integrazione tra pianificazione strategica e RAF: un nuovo driver di creazione di valore?
The integration between strategic planning and RAF: a new driver for value creation?
Mauro Senati, UBI Banca

La nuova frontiera dell’interazione tra CFO e CRO nella prospettiva di una gestione integrata e dinamica del bilancio
The new frontier of the CFO and CRO interaction towards an integrated and dynamic balance sheet management
Alessandro Lolli, Intesa Sanpaolo

La Data-driven supervision e la crescente richiesta di armonizzazione e convergenza: AnaCredit come prima tappa di una nuova wave di Integrazione CRO-CFO?
Data-driven supervision and the growing request for harmonization and convergence: AnaCredit as the first step of a new wave of CRO-CFO Integration?
Sergio Gianni, Avantage Reply

L’interazione tra board e funzioni di controllo nell’implementazione della strategia
The interaction between board and control functions with regards to strategy implementation
Serenella De Candia, UniCredit Group

Parallela I – Gestione e comunicazione dei dati

09:15 – 13:00 – 15/06/2018

Moderatore: Marina Brogi, Ordinario di Itenrational Banking and Capital Markets Università La Sapienza

Verso un modello europeo di reporting armonizzato – dalla dimensione nazionale ad un approccio integrato
Towards an European harmonised reporting model – from a national point of view to an integrated approach
Alberto Scavino, Irion
Renato Valera, Irion

Data Governance – indirizzi e scelte operative in ambito Risk Management
Data Governance – guidelines and implementations within Risk Management
Giuseppe Maifredi, UBISS
Luca Ferrari, UBI

L’importanza del data quality nella prospettiva del regolatore
The importance of data quality in a supervisory perspective
Giancarlo Pellizzari, BCE

Financial & Banking Governance: dal regolamentare al gestionale, una leva per la Digital Transformation
Financial & Banking Governance: from regulation to operational management, a lever to manage Digital Transformation effectively
David Pieragostini, CRIF Credit Solutions
Riccardo Ceci, CRIF Credit Solutions

Risk data aggregation o disintegration? Il reporting dei rischi in una banca less significant
Risk data aggregation o disintegration? Risk reporting in a less significant institution
Giansimone Ghiottone, Banca Popolare di Puglia e Basilicata

Oltre la compliance: nuove ambizioni per l’utilizzo dei dati
Beyond compliance: ambitious new ways of leveraging data
Marianna Leoni, Accenture
Antonio Tufano, Accenture

Gestione e comunicazione dei dati nella prospettiva di una banca di minori dimensioni
Data management and communication related to less significant institutions
Nicola Andreis, Banco di Desio e della Brianza

La gestione e comunicazione dei dati nella governance bancaria
Data management and communication in banking governance
Andrea Tamagnini, Intesa Sanpaolo

Parallela L – Cyber e conduct risk

09:15 – 13:00 – 15/06/2018

Moderatore: Paolo Prandi, Professore a contratto Università degli Studi di Teramo

L’analisi dei near-miss per affermare la cultura della gestione del rischio operativo. Proposta di un approccio qualitativo per l’ottimizzazione del patrimonio informativo delle quasi-perdite
The near-miss analysis to assert the culture of the operational risk management. Proposal of a qualitative approach to optimize the information assets of the near-misses
Andrea Giacchero, Cassa Depositi e Prestiti
Jacopo Moretti, Cassa Depositi e Prestiti

Analisi strategica dei rischi aziendali:tecniche di network theory per identificare i rischi e attivare decisioni in contesti dinamici e interconnessi
Strategic enterprise risk management: network theory techniques for risks identification and enabling decisions in a fast paced and interconnected business environment
Andrea Colombo, KPMG Advisory

Dal conduct risk alla creazione di una forte reputazione
From conduct risk to strong reputational index
Vito Matarazzo, Bancoposta – Poste Italiane
Roberto Lucia, Bancoposta – Poste Italiane

Operational risk e cyber risk
Operational risk and cyber risk
Marco Castellaneta, Mediobanca

ICT & Cyber Risk assessment: la vista dell’operational risk
ICT & Cyber Risk assessment: the operational risk view
Giandomenico Miceli, UniCredit

IL RISCHIO OPERATIVO NEL RISCHIO SANITARIO
Gestione del rischio clinico e sicurezza del paziente: modello italiano
Clinical risk management and patient safety: an italian outline
Francesco Venneri, USL Centro Toscana

Tavola Rotonda di Chiusura – Obiettivi, modalità e rischi della comunicazione finanziaria verso prenditori e finanziatori

14:00 – 16:30 – 15/06/2018

Rainer Masera, Università degli Studi Guglielmo Marconi

Giovanni Petrella, Università Cattolica

Maria Pierdicchi, Unicredit e altre società quotate

Gianfranco Torriero, ABI

Leggi anche: Brera Design Days 2018, dal 12 al 18 ottobre a Milano