Esteri

Gli Usa vietano il download di WeChat e TikTok: “Salvaguardiamo la sicurezza nazionale”

Scatta negli Usa il divieto di scaricare le due app di messaggistica cinesi WeChat e TikTok. L’ordine ufficiale emesso dal Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti entrerà in vigore dal 20 settembre, “per salvaguardare la sicurezza nazionale dei cittadini statunitensi”. Nella nota ufficiale del Dipartimento si sottolinea che i divietisul download delle due app cinesi “proteggono gli utenti negli Stati Uniti eliminando l’accesso a queste applicazioni e riducendo notevolmente la loro funzionalità”.Nel comunicato è specificato che, da domenica, non sarà più possibile usare WeChat, di proprietà del gruppo Tencent, mentre per TikTok la scadenza è stata spostata al 12 novembre, quando sarà a sua volta vietato senza appello.

A rischio sicurezza nazionale
“Su indicazione del presidente, abbiamo deciso per un’azione significativa per combattere la maligna raccolta di dati personali degli americani da parte della Cina, promuovendo allo stesso tempo i nostri valori e le norme della democrazia». Lo ha affermato il segretario al Commercio americano, Wilbur Ross, confermando il divieto per WeChat e TikTok a partire da domenica.
“Le azioni di oggi dimostrano ancora una volta che il presidente Trump farà tutto ciò che è in suo potere per garantire la nostra sicurezza nazionale e proteggere gli americani dalle minacce del Partito comunista cinese”, ha aggiunto Ross. In una nota il segretario al Commercio ha specificato che dopo il download, le due app “raccolgono elevate quantità degli utenti, tra cui utilizzo del network, posizionamento, ricerche effettuate ed entrambe sono parte del sistema civile-militare cinese, soggetto a una cooperazione obbligatoria con i servizi segreti del paese”.
Il nuovo provvedimento però non ferma i colloqui per la cessione delle attività statunitensi di TikTok a Oracle. Secondo l’ultimo progetto, che dovrà avere il benestare dell’amministrazione Trump, Oracle e Walmart, insieme con alcuni fondi di venture capital Us già presenti nell’app cinese metterebbero insieme le loro quote per raggiungere la maggioranza della società.

Ti potrebbe interessare anche: Bonus internet e pc, partono a fine mese i primi voucher fino a 500 euro. Ecco i fortunati