Interni

Virtual Solution Srl annuncia l’acquisto del marchio Server.it

Virtual Solution Srl annuncia ufficialmente l’acquisizione dell’attività e dei servizi erogati a marchio Server.iT. La cessione da parte di Zelatech Srl è effettiva dal 10/09/2019. Server.iT è un Premium Domain che era stato attenzionato da Aruba Spa nel 2016 ed era di proprietà di Zelatech Srl Virtual Solution Srl grazie all’intermediazione di WEBINVEST™ (www.webinvest.it) ha svolto una trattativa tecnico commerciale in tempi brevi e ha saputo migrare tutti i clienti all’interno del proprio datacenter in tempi brevi.


WEBINVEST™ è un broker italiano di nomi a dominio e siti web, ha reso possibile questa transazione e ha gestito la trattativa fino alla sua fase finale. Si ricorda che l’operazione ha avuto un’importanza rilevante riguardo il dominio Premium Server.iT che è stato ritenuto strategico per l’attività di Hosting: l’operazione nel suo complesso ha avuto un valore indicativo di 180.000 Euro. In Italia si vedono raramente transazioni di questa rilevanza economica relativi a domini Premium.
Si ringrazia Fastweb Spa che dal 2001 appoggia e sostiene in veste di fornitore uno dei suoi primi clienti storici Virtual Solution Srl supportandola a livello commerciale, con le migliori tecnologie e con il servizio Anti DDos Kaleidos. Virtual Solution Srl si è fatta carico di migrare e consolidare il pacchetto clienti di Server.iT (oltre 1000 anagrafiche) e ha svolto un percorso virtuoso di crescita e sviluppo (automazione, sviluppo e consolidamento) nel settore dei servizi hosting.Il team di Virtual Solution Srl può contare su sistemisti Senior e Devops dalle comprovate capacità e know how sempre in grado di supportare tutte le tipologie di clienti (sia la fascia Medium che Enterprise). Ogni cliente viene ascoltato e gestito con la massima attenzione. Le intenzioni di Virtual Solution Srl sono quelle di acquisire altri provider che nel loro percorso non hanno raggiunto la massa critica per poter operare nel mercato italiano.

Nessuno si schiera con Renzi: per gli italiani è “un alleato non affidabile”

Articoli correlati