Lifestyle

Web eCom 2018 Bari, l'evento dedicato ad eCommerce e Digital Marketing

L’Hotel Parco dei Principi di Bari sarà il teatro di Web eCom 2018, la seconda edizione dell’evento dedicato all’eCommerce e al Digital Marketing, organizzato dalla web agency Aproweb. La seconda edizione si terrà l’8 e 9 giugno 2018 e punta a superare il successo di quella precedente che ha visto la partecipazione di oltre 150 persone che hanno avuto la possibilità di ascoltare 10 speaker d’eccezione. Web eCom 2018 è stato concepito per essere un punto di networking, formazione e informazione nel Sud Italia. Andiamo ora a vedere nel dettaglio quale sarà il programma dell’evento.

Programma dell’evento

Web eCom 2018 si terrà come detto in precedenza a Bari, presso l’Hotel Parco dei Principi, l’8 e il 9 giugno 2018. Il programma dell’evento è già quasi completamente definito anche se mancano ancora alcuni dettagli. Di seguito vi riportiamo le informazioni già note.
8 GIUGNO

  • Ore 8:00 – Registrazione
  • Ore 9:15 – Saluti a cura di Daniele Rutigliano
  • Ore 9:30 – Titolo workshop in fase di definizione – A cura di BRT
  • Ore 10:15 – Titolo workshop in fase di definizione – A cura di Gianluca Laterza, Tripadvisor
  • Ore 11:00 – Pausa caffè
  • Ore 11:45 – Workshop: “Modellare l’industria dei Pagamenti Digitali” – A cura di Roberto Galati, ComNpay
  • Ore 12:30 – Tavola rotonda sul fashion
    • Enrico Faraci, galione.com
    • Marcello Magistà, max1980.it
    • Alfredo Giovine, Lancaster
    • Vittorio Ronzitti, sbirulino.it
    • Francesco Morisco, braccialettiaua.com
  • Ore 13:15 – Pausa pranzo
  • Ore 15:30 – Tavola rotonda sul turismo con Vincenzo Picardi, villaggio African Beach
  • Ore 16:15 – Titolo workshop in fase di definizione – A cura di Luigi Ditano, Ditano.com
  • Ore 17:00 – Pausa caffè
  • Ore 17:30 – Tavola rotorna sui pagamenti
    • Roberto Galati, Comnpay
    • Andrea Galdino, Ingenico
    • Angelo Tafuro, Banca Sella
  • Ore 18:15 – Titolo workshop in fase di definizione – A cura di Imad El Kanj, italygotstyle.com
  • Ore 19:00 – Titolo workshop in fase di definizione – A cura di Luca Mastroianni, Prestashop
  • Ore 19:45 – Fine prima giornata

9 GIUGNO

  • Ore 09:00 – Tavola rotonda sulla logistica con Luca Ruggieri di GLS
  • Ore 09:45 – Workshop “Il linguaggio persuasivo nel marketing turistico (oltre lo storytelling)” – A cura di
    Marco Volpe
  • Ore 10:30 – Pausa caffè
  • Ore 11:00 – Workshop “E-commerce Farmaceutico: scenario e mercato” – A cura di Francesco Zaccariello, eFarma
  • Ore 11:45 – Tavola rotonda sul food
    • Nunzia Bellomo, Miele di Lavanda
    • Francesco Altamura, Bis Dolciaria
    • Giuseppe Martinelli, Granoro
  • Ore 12:30 – Workshop in fase di definizione – A cura di MultiSafePay
  • Ore 13:15 – Pausa pranzo
  • Ore 15:30 – Tavola rotonda sul delivery food
    • Andrea Paccapelo, DrinkMe
    • Celero
  • Ore 16:15 – Workshop: “Costruire la fiducia tra cliente e fornitore: il ruolo dei social media” – A cura di Prof. Filippo Lanubile, Dipartimento di Informatica
  • Ore 17:00 – Workshop: “Il potere delle valutazioni: e il suo impatto su SEO, SEA e Marketing online” – A cura di Eva Zanettin di eKomi
  • Ore 17:15 – Pausa caffè
  • Ore 17:45 – Workshop: “Content Strategy: un processo di innovazione basato su creatività e dati per misurare sforzi e risultati” – A cura di Marta Migliore e Emanuele Arosio
  • Ore 18:30 – Workshop “E-commerce B2B: strategie ed opportunità” – A cura di Daniele Rutigliano di Aproweb.it
  • Ore 19:30 – Saluti finali

Chi organizza Web eCom 2018

Ad organizzare Web eCom 2018 sarà ancora Aproweb. Si tratta della web agency guidata da Daniele Rutigliano, specializzata nella realizzazione di piattaforme di ecommerce e strategie di marketing online. Da più di 10 anni Aproweb offre soluzione personalizzate per le aziende B2C e B2B che desiderano avviare o ampliare la loro attività di commercio elettronico. Aproweb progetta e realizza siti web di ecommerce ad hoc o con CMS quali Magento e Prestashop, sviluppa piani di digital marketing per aumentare il fatturato online tramite attività di SEM (Seach Engine Marketing), SEO (Search Engine Optimization), SEA (Search Engine Advertising), Email marketing e marketplace (Amazon ed eBay).
Leggi anche: Avviare un franchise, tre buoni motivi per i quali non bisogna fare questa scelta