Innovazione

Da Coca-Cola HBC Italia ecco la piattaforma che promette di connettere i giovani e il mondo del lavoro

Coca Cola Digital Hub

I ragazzi non avranno più scuse per stare con le mani in mano.
E’ attivo www.youthempowered.it, la piattaforma che permette di sviluppare le potenzialità dei giovani dai 16 ai 30 anni. Il Digital Hub è nato grazie alla collaborazione con Coca-Cola HBC Italia è ed partito proprio per fare emergere la consapevolezza delle potenzialità interne a tutti coloro che vi accederanno e decideranno di farne parte. Coca-Cola HBC Italia fa parte del Gruppo Coca-Cola HBC AG. Si tratta del principale produttore e distributore di prodotti della azienda The Coca-Cola Company in Italia.

Leggi anche: SO Lunch, la piattaforma di cucina diffusa per pranzare in compagnia e non alla scrivania

Coca Cola Digital Hub

Youth The empowered

Con “Youth the empowered” l’obiettivo è quello infatti, di mettere in contatto le aziende con il talento e le capacità dei giovani. Per questo, una volta iscritti in maniera totalmente gratuita, si può caricare il proprio cv e fare un test di autovalutazione, dal quale ne uscirà la propria indole. Attraverso domande e quesiti ne verrà fuori un profilo dove il giovane stesso potrà costatare se è più adatto al ruolo di leader oppure più incline a lavorare in un team, e tanto altro.
Al giorno d’oggi le aziende sono sempre più improntate verso le nuove tecnologie, le innovazioni digitali e un nuovo approccio ai vecchi mestieri. Per questo, non solo cambia il modo di lavorare, ma soprattutto di cercare lavoro. Come proporsi? Dove puntare la propria esperienza? Perché acquisire nuove competenze? Il Digital Hab di Coca Cola prova ad aiutare i ragazzi a connettersi con il mondo del lavoro in maniera diretta e consapevole, offrendo corsi gratuiti su come scrivere il proprio curriculum, sulla gestione della propria reputazione online. Inoltre ci sono anche veri e propri vademecum sul business skill, che preparano alla vita aziendale, ovvero che trattano competenze necessarie alla vita dell’ufficio (come il project management o la gestione del tempo e delle priorità).
Infine, c’è la possibilità di seguire consigli dal vivo da noti esperti del settore, come dipendenti e manager Coca Cola, che si offriranno per lezioni e corsi su cosa significa lavorare in Coca Cola, quali sono le professioni più richieste. Si potrà quindi avere accesso a nuove informazione e ricevere consigli dalle personali esperienze lavorative.

Le sfide lavorative di oggi

Coca Cola HBC Italia è da sempre attiva nel campo nel settore della sostenibilità, documentando annualmente tutte le sue attività, dall’ambito ambientale a quello dell’ufficio. Ha sedi a Milano, Nogara, Marcianise e Oricola, per un totale di 2mila dipendenti.
Youth the empowered” promette di essere la piattaforma di partenza per un progetto che sconfinerà nelle enormi potenzialità del mondo lavorativo dei giovani italiani, per affrontare le avversità contemporanee.

Leggi anche: Una piattaforma web per diffondere il welfare aziendale

Fonte: Adnkronos

Scrivi un tuo commento

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top