Start Up & Imprese

Come avviare la tua attività di affiliate marketing – prima parte

Uno dei modi più semplici e veloci per fare soldi online è il lancio di un’attività di marketing di affiliazione (affiliate marketing in inglese) o l’aggiunta del marketing di affiliazione alla tua attività esistente. L’affiliate marketing ti consente di fare soldi online anche se non hai blog, sito web o prodotti di tua proprietà. Seguendo alcuni semplici passaggi puoi metterlo in pista in poche ore e guadagnare subito le tue prime commissioni. L’affiliate marketing è davvero uno dei modi più veloci e semplici per fare soldi online e dovrebbe essere una parte del portafoglio di ogni proprietario di business online.
La formula per l’affiliate marketing rimane relativamente costante, indipendentemente dal mercato o dalla nicchia. Il tuo compito principale sarà sempre la generazione del traffico, cioè guidare i potenziali clienti al sito web del commerciante tramite il tuo esclusivo link “affiliato”. Puoi iniziare a trovare modi per aumentare il traffico gratuito  e quindi aggiungere metodi di pubblicità a pagamento al tuo mix di traffico.
Scrivere un buon testo pubblicitario (copywriting) è l’altra abilità importante per l’internet marketing. La buona notizia è che quando si tratta di affiliate marketing, molti venditori ti forniranno testi da utilizzare per i tuoi post sul blog, annunci di per i siti web ecc. Ti daranno le e-mail da inviare, i banner pubblicitari da mostrare e persino i post che potrai utilizzare sui social media (come Facebook, Twitter, LinkedIn, ecc.).
Detto questo, quali sono questi passaggi essenziali per il successo dell’affiliate marketing? Qui, ci concentriamo su cinque passaggi fondamentali per avviare il tuo business redditizio di affiliate marketing in modo rapido e semplice.

1. Scegliere la giusta rete di affiliazione

L’adattamento deve essere un giusto equilibrio tra te e il commerciante che beneficerà dei tuoi sforzi promozionali, o semplicemente non funzionerà. Il modo più semplice per iniziare con il marketing di affiliazione è selezionare una rete di affiliazione. Esistono molte reti di affiliazione, alcune delle quali sono legate a società note come Amazon, Google e Apple, mentre altre sono specializzate in tipi specifici di prodotti e servizi.
Potresti aver sentito parlare di ClickBank , una delle reti di affiliazione più vecchie e più famose. Una società da un miliardo di dollari, ClickBank è specializzata in prodotti digitali come e-book e software, nonché siti di appartenenza. Se sei a tuo agio nel vendere le informazioni e non vuoi che i problemi di gestione e amministrazione delle aziende “reali”, questo può essere un buon punto di partenza. Le sue commissioni possono essere molto diverse, dal 10% fino al 75%.
A volte, vale la pena dare un’occhiata a singoli imprenditori con ottimi prodotti, anche se dovresti prima controllarli e fare qualche ricerca. Gli imprenditori o le aziende possono eseguire il proprio programma di affiliazione ed è possibile inviare richiesta direttamente a loro per promuovere i loro prodotti e servizi. Infine, Amazon è sempre un’opzione in quanto puoi essere affiliato praticamente a qualsiasi tipo di prodotto fisico sulla loro rete.
Leggi anche: Scegliere una nicchia profittevole per il tuo business online – prima parte

2. Ricerca e selezione dei prodotti di affiliazione giusti

Una strategia di prodotto un must per i nuovi adepti dell’affiliate marketing. Idealmente, dovresti scegliere una nicchia con cui puoi fare soldi online e che ha molti venditori di prodotti. Questo ti darà un’ampia selezione di prodotti da offrire alla tua comunità online. Tuttavia, limitati a due o tre prodotti alla volta, in modo che diventi l’esperto che gli altri si rivolgono e si fidano quando raggiungono il loro portafoglio. Quando ti senti a tuo agio con il processo di affiliazione, puoi considerare sia nicchie specializzate (un esempio a caso, la pesca con la mosca) che ampie (ad esempio, la perdita di peso).
Non dimenticare di monitorare le tue metriche di marketing! Di solito sono forniti dal tuo merchant o dalla tua rete di affiliazione. In questo modo sarai in grado di sapere a quali prodotti il ​​tuo pubblico risponde e quali invece non generano profitti per la tua attività. Questo è particolarmente importante se si investe in pubblicità a pagamento per guidare il traffico e promuovere prodotti come affiliato. E’ necessario sapere quali campagne sono redditizie e quali stanno perdendo denaro. Ti consigliamo di monitorare continuamente il mercato per nuovi prodotti, rivedere e testare la promozione di tali prodotti al tuo pubblico per vedere quali rispondono e convertono.
Leggi anche: Scegliere una nicchia profittevole per il tuo business online – seconda parte