Tecnologia

eBay: sceglie Apple Pay come servizio di pagamento del sito

eBay ha annunciato che presto accetterà Apple Pay come pagamento su vasta piattaforma di vendita online. Alcuni rivenditori inizieranno ad accettare Apple Pay negli Stati Uniti in autunno, ha detto la società, prima che inizi il rollout in tutto il mondo. Le modifiche arrivano dopo l’ulteriore allontanamento di eBay dal partner di lunga data PayPal, che includeva il passaggio della società ad Adyen come partner principale per l’elaborazione dei pagamenti, annunciato all’inizio di quest’anno. In autunno, aggiunge Apple Pay come una delle prime opzioni sulla nuova piattaforma di pagamento, offrendo alle persone un modo per acquistare beni tramite l’app mobile di eBay o attraverso il suo sito Web su Safari utilizzando il portafoglio digitale di Cupertino. 

ebay-applepay

eBay accetta ApplePay

Il gigante dell’e-commerce eBay ha annunciato che inizierà a consentire ai venditori di accettare Apple Pay come opzione di pagamento negli Stati Uniti entro la fine dell’anno. L’opzione sarà inizialmente disponibile per un piccolo gruppo di clienti del Marketplace, data la possibilità di partecipare alla prima fase del lancio di Apple Pay, quindi gli acquirenti non lo incontreranno ad ogni momento. L’intenzione di eBay di spostare più persone verso la nuova piattaforma di pagamento l’anno prossimo, e mira a completare la transizione a tutti entro il 2021. La decisione di supportare Apple Pay è un effetto a lungo termine della ripartizione di eBay da PayPal nel 2015. Il sito di e-commerce è ancora predefinito su PayPal, ma si sta spostando su una nuova piattaforma di pagamento che offrirà più opzioni.

Leggi anche: eBay app aggiornamento 2018: introdotto il Q-Code, annunci più facili da inserire

È una buona notizia per Apple, una società che, con il rallentamento della crescita dell’iPhone, vede la propria attività di servizi come prossima area di grande crescita. Il business dei servizi di Apple è stato “in forte crescita”, ha dichiarato l’ amministratore delegato Tim Cook  durante la conference call della società a maggio. I ricavi da cose come App Store, Apple Music e Apple Pay hanno superato $ 9miliardi per la prima volta, con un aumento di oltre $ 2 miliardi rispetto all’anno precedente. Il totale, $ 9,2 miliardi, è stato anche il doppio dei ricavi da servizi generati da Apple solo quattro anni fa. 

ebay-applepay

Leggi anche: Apple Pay arriva anche in Italia

Sembra essere il primo di molti annunci a venire da eBay nei prossimi mesi, qualcosa che la società definisce “il primo passo” per offrire alle sue decine di milioni di acquirenti una scelta più ampia in termini di opzioni di pagamento.  Le dichiarazioni di eBay indicano che Apple Pay viene definita “tra le prime forme di pagamento” che il mercato ha pianificato. “Apple Pay è una delle forme di pagamento più diffuse e offre agli utenti un modo facile, veloce e sicuro per pagare”, ha affermato Steve Fisher, Senior Vice President of Payments di eBay, in una nota. “Offrire Apple Pay come forma di pagamento su eBay è il primo passo per offrire più scelta e flessibilità nelle opzioni di pagamento alle nostre decine di milioni di acquirenti”. Lungo il percorso, Apple Pay diventerà disponibile per più clienti in più scorte e in più regioni del mondo.

In relazione a ciò, eBay ha anche annunciato oggi una nuova partnership con Square Capital per aiutare i venditori statunitensi a finanziare la crescita delle loro attività. I venditori saranno in grado di richiedere $ 500 fino a $ 100.000 di finanziamento per qualsiasi esigenza aziendale, tra cui cose come libro paga, inventario, marketing o attrezzature, tra le altre cose. eBay sottolinea l’importanza di offrire la vendita del capitale circolante, citando un’indagine sulle piccole imprese secondo cui il 70% delle piccole imprese non ha ricevuto i finanziamenti che desiderava.

Leggi anche: Google e Apple: i due big si contendono il mercato delle app per i navigatori