Lifestyle

Idee per lavoro autonomo: le occupazioni più gettonate per guadagnare qualcosa senza dipendere da qualcuno

Investire nel trading online

Tra le idee per lavoro autonomo, il trading online è sicuramente l’opportunità che può garantire i guadagni maggiori, anche se bisogna disporre di fondi adeguati da investire ed essere consapevoli del fatto che si potrebbe perdere tutto ciò che si è guadagnato, se non si lavora oculatamente o non ci si prepara al meglio a questo tipo di lavoro.
Il trading online consiste nel comprare e vendere titoli finanziari e richiede competenze molto specifiche, che di certo non si acquisiscono in pochi giorni. Chi vuole avere da subito entrate importanti potrebbe affidarsi al social trading, grazie al quale si entra a far parte di una community con moltissimi membri, tra cui trader esperti che possono essere copiati dai meno esperti.
Dei conti su piattaforme come eToro permettono di avere dei piccoli bonus di benvenuto e personalizzare le proprie ricerche, per trovare le strategie di trading più adatte alle proprie esigenze e, magari, con i tassi di rischio più contenuti. Chi vuole può impostare il proprio conto in modo tale da copiare automaticamente le mosse dei trader selezionati, ottenendo una specie di guadagno passivo.
Leggi anche: Fare soldi con Internet si può. Ecco come!

lavoro da casaCorrettori di bozze e articolisti online

Il giornalismo è un’attività che affascina moltissime persone e negli ultimi anni il mondo online ha offerto numerose opportunità di maturare delle entrate sfruttando la passione per la scrittura. Tra le idee per lavoro autonomo l’incarico di articolista online è certamente la più variegata, in quanto i lavori offerti sono davvero vari: dalla scrittura di semplici guide alla stesura di articoli più complessi, passando per recensioni e compiti di web writer, correttore di bozze e web editor.
L’aspetto positivo di questa occupazione è che non è necessario essere in possesso di particolari titoli e potenzialmente chiunque può ottenere incarichi, anche se alcune piattaforme richiedono articoli di prova o fanno piccoli test di ammissione. La nota dolente è che i guadagni sono decisamente inferiori rispetto ai giornalisti più qualificati.
Nonostante le tariffe di base molto contenute, questo tipo di lavoro può dare tanta soddisfazione e, per coloro che sono pronti ad impegnarsi e sono effettivamente portati, raggiungere uno stipendio non è così impegnativo. Servono originalità, velocità di scrittura, serietà e una conoscenza perfetta della lingua.
Leggi anche: Da Coca-Cola HBC Italia ecco la piattaforma che promette di connettere i giovani e il mondo del lavoro

lavoro da casaData entry e sondaggi retribuiti

Gran parte delle idee per un lavoro autonomo proviene proprio dal web e mediamente questo genere di offerte è particolarmente ampio, consente di iniziare subito a guadagnare e lascia parecchia libertà nella gestione delle mansioni, anche se naturalmente più si lavora e ci si applica e più si guadagna.
Una delle idee per lavoro autonomo che da tempo ottiene un gran numero di consensi è la compilazione di sondaggi retribuiti online. Questa occupazione è alla portata di chiunque e non sono richieste particolari competenze, ma d’altro canto i guadagni sono bassi e sarebbe meglio completare sondaggi per più piattaforme, visto che non c’è un limite ai siti a cui ci si può iscrivere.
Da ultimo può valere la pena entrare nel mondo del data entry, ovvero lo svolgimento di piccoli compiti online. Il data entry in senso stretto consiste nella trascrizione di dati e codici, ma nel tempo sono comparse altre occupazioni che possono essere svolte in pochi minuti.