imprenditoria-femminile-classifica-imprese

Imprenditoria femminile: ecco le aziende che più soddisfano le esigenze delle donne al lavoro

65

5. Griesfeld APSP

L’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Griesfeld in Trentino risale ad un’antica istituzione attiva già nel medioevo e, ancora oggi, cerca di erogare servizi e assistere persone anziane e bisognosi che vivono situazioni di disagio sociale. Vista la sensibilità richiesta per svolgere le attività previste, l’imprenditoria femminile può trovare ottime possibilità in un contesto del genere. Nel 2012 Griesfeld ha vinto il premio tirocinio della Camera di commercio di Bolzano, mostrandosi un’ambiente di formazione adatto anche ai più giovani.

4. Mellin-Danone Early Life Nutrition

Mellin-Danone Early Life Nutrition è un marchio molto conosciuto che da sempre offre ai consumatori prodotti alimentari per neonati e bambini nei primi anni di vita. L’azienda comprende bene le esigenze delle mamme e sa di che cosa hanno bisogno, di conseguenza si è sempre mostrata ben disposta nei confronti delle donne. Le neomamme possono trovare qui l’ambiente di lavoro ideale e contare su qualcuno che capisce le loro necessità e si sforza di soddisfarle. Più in generale, in questa attività le donne hanno certamente le stesse opportunità di carriera degli uomini.

Leggi anche: Imprenditoria femminile: ecco come le donne fanno impresa

3. Eurac Research

Eurac Research è un centro di ricerca applicata nato dal nobile tentativo di uniformare il metodo di sperimentazione italiano a quello europeo. La sede principale è a Bolzano, ma ad oggi il progetto può contare su ben 11 centri di ricerca. Eurac Research è un luogo di lavoro invidiabile, in quanto dirigenti e ricercatori hanno una mentalità aperta, sono disponibili e sfruttano al meglio il lavoro di squadra. L’imprenditoria femminile può trarre grande vantaggio dalla sensibilità che anima il lavoro nei centri di ricerca e le tante donne assunte possono contare sulla possibilità di organizzare le proprie attività in base alle loro esigenze.

2. 7 Pixel

7 Pixel è un’attività lombarda che lavora con internet e i media, garantendo ai clienti un’esperienza digitale di qualità, soprattutto per quanto riguarda lo shopping online. Quest’azienda è molto particolare, dal momento che è probabilmente tra le più attente al benessere dei propri dipendenti e, appunto per questo motivo, si posiziona ai vertici delle classifiche sulle opportunità per l’imprenditoria femminile. Innanzitutto ogni neomamma ha diritto a una busta paga con 200 euro di bonus fino a quando il bambino non comincia a frequentare l’asilo nido. Inoltre i dirigenti organizzano con continuità campi estivi per i figli dei dipendenti, assicurando ai genitori la possibilità di lasciare i figli in buone mani anche quando finisce la scuola. Le impiegate dell’azienda sfiorano il 40% della forza lavoro.

Leggi anche: Imprenditoria in rosa: dati positivi soprattutto al nord per le donne si mettono in proprio

imprenditoria-femminile-classifica-aziende1. W.L Gore e Associati

La W.L Gore e Associati di Verona opera nel settore manifatturiero e nella produzione di sostanze chimiche e da diversi anni si è fatta notare per la particolare attenzione riservata al mondo dell’imprenditoria femminile. Obiettivo dichiarato dell’azienda è abbattere le discriminazioni tra i sessi e premiare esclusivamente l’efficienza sul lavoro. Oltre a cercare di mettere a proprio agio tutti i dipendenti, W.L Gore e Associati assicura flessibilità negli orari di lavoro e, per chi ha particolari esigenze, l’opportunità di svolgere alcuni compiti direttamente da casa. Per quanto riguarda le cariche ricoperte, più del 30% del direttivo è composto da donne e, anche considerando i posti di lavoro, su 103 dipendenti 47 sono donne. L’ambiente di lavoro è dinamico, collaborativo, vivace e stimolante.

Leggi anche: Giro d’Italia delle Donne che Fanno Impresa: al via la nuova edizione

CONDIVIDI
Gianluca Parodi
Classe 1986, una laurea in lettere e filosofia barattata con un giuramento di fede all'innovazione ed alla tecnologia. Appassionato di parole, analizza, esamina, interpreta il business, in tutte le sue forme. Ama l'arte e la musica e, molto spesso, si ammala gravemente di sport.