obiettivi-smart

Obiettivi smart: una guida preziosa per la tua azienda

Nel mondo della formazione e della crescita personale sembra che avere obiettivi smart sia la chiave per conquistare l’universo e, secondo alcuni fantasiosi imbonitori di folle, basterebbe applicare qualche regoletta al proprio obiettivo malformato per trasformarlo in obiettivo smart e gustarsi il successo nella vita.

Peccato che le cose non stanno esattamente così. Definire correttamente un obiettivo, rispettando alcune regole, permette senza dubbio di attivare la propria neurologia e di semplificarsi la vita. E’ altrettanto vero che tutto ciò che vogliamo ottenere richiede spesso tanta fatica, tanto sudore e tanti sacrifici e gli obiettivi smart non sono altro che uno strumento utile da inserire nella propria cassetta degli attrezzi di lavoro.

obiettivi-smart

Leggi anche: Come affermarsi: le persone di successo sono lettori

Cos’è un obiettivo SMART?

Un obiettivo SMART è un obiettivo che presenta alcune caratteristiche, è specifico, misurabile, sotto il controllo di chi lo dichiara, realistico e con una scadenza temporale. Gli obiettivi smart altro non sono che la ristrutturazione linguistica/formale di ciò che la nostra mente auspica di raggiungere. Nel più ampio contesto di progettazione, esplorazione e visione di risultati desiderati, la capacità di comunicare con chiarezza il proprio scopo e tradurlo in maniera universale è talvolta la chiave di volta del successo personale.

Imparare a creare obiettivi SMART

Imparare a creare obiettivi SMART per le tue strategie è sinonimo di una pianificazione intelligente della comunicazione. In questo modo si avrà una traccia precisa e misurabile degli obiettivi che la campagna deve raggiungere, aumentando le probabilità di riuscita. Altrimenti, non solo starai perdendo tempo alla ricerca dei motivi per cui le tue campagne non funzionano ma è probabile che la tua attività sia in fallimento.

Sapevi che 9 aziende su 10 chiudono prima di raggiungere il quinto anno di esercizio e che non aver pianificato obiettivi SMART è una delle ragioni? Vuoi rischiare di entrare a far parte di questa statistica? Pensare di attivare campagne senza definire obiettivi chiari non ha senso. Ma la cosa peggiore è che, anche se la maggior parte dei professionisti conferma che si tratta di una fase indispensabile, alcuni di loro non approfondiscono il tema nel momento in cui pianificano i propri obiettivi. 

Leggi anche: Crescita professionale, sviluppare l’intelligenza emotiva per diventare leader di successo

obiettivi-smartIdentificare gli obiettivi

Gli obiettivi segnano le priorità di ogni momento, sono gli elementi chiave che ti permettono di misurare i risultati e che funzionano da guida per la crescita della tua attività. Identificarli è uno dei compiti più complicati per qualsiasi capo progetto. Molte volte si fissano obiettivi irraggiungibili e si perde tutto. Come puoi assicurarti, quindi, di aver fissato obiettivi realistici? Inoltre, come puoi sapere se si tratta degli obiettivi adeguati? Gli obiettivi sono gli unici che ti mostreranno se i tuoi sforzi sono valsi la pena. Ti dimostrano l’efficacia delle tue campagne, ti mantengono focalizzato e ti motivano. Quindi, l’importanza del fissare obiettivi SMART è reale. L’acronimo SMART sta per:

  1. Specific, ovvero specifico e non vago: è necessario stabilire in maniera chiara e particolare l’obiettivo, non in maniera generica (aumentare le vendite del sito è generale, aumentare le vendite di un singolo prodotto è specifico)
  2. Measurable, ovvero facilmente misurabile, in modo da apportare eventuali modifiche in corsa qualora i risultati parziali non siano in linea con le previsioni
  3. Achievable, ovvero realizzabile attraverso le risorse che si hanno a disposizione, sia a livello di uomini che di competenze, in modo stimolante per chi lo deve portare a compimento. Tenere conto delle capacità dei propri collaboratori in modo da definire meglio i singoli compiti è sicuramente la strada giusta.
  4. Realistic, ovvero realisticamente raggiungibile. Obiettivi troppo alti o lontani dalla realtà rischiano di demotivare e scoraggiare gli attori del processo
  5. Time Related, ovvero che abbia un tempo determinato entro il quale l’obiettivo deve essere raggiunto.

Leggi anche: Lavorare da casa: smart working in Italia

CONDIVIDI
Valentina Samà
Progettare, creare e stupire è la sua passione. Dopo il diploma di Grafico Pubblicitario e varie esperienze in Digital Marketing and Social Media Marketing, diventa content editor in Business.it. Ama l'arte e il disegno e scrivere sarà la sua nuova sfida.