Lifestyle

Tecnologia: Coca Cola sta introducendo bevande al Bluetooth

La Coca-Cola Co. è pronta a svelare la novità più recente: Coca Cola Freestyle 9100, un distributore di prossima generazione che può essere controllato tramite un’app. Le macchine Coca Cola Freestyle consentono al consumatore di miscelare una varietà di gusti di bevande analcoliche alla propria scelta personale. Tutti gli aromi disponibili nelle macchine freestyle negli Stati Uniti e in Canada sono prodotti della Coca Cola Company. Rapidamente diventato un’attrazione principale in migliaia di ristoranti negli Stati Uniti e in alcuni mercati internazionali. Una “app mobile Freestyle” consente ai bevitori di Coca-Cola di usare i loro telefoni per caricare la loro bevanda preferita o creare un nuovo mix sulla macchina.

Coca-Cola sta introducendo bevande al Bluetooth

Coca-Cola Freestyle 9100, utilizzerà la connettività Bluetooth per consentire agli utenti di connettersi tramite l’app mobile Freestyle. Non c’è niente come Coca-Cola Freestyle nel mondo delle macchine per bere self-service. Mentre altri distributori di bevande offrono da sei a otto scelte di bevande, Coca-Cola Freestyle è dotata di un touchscreen di facile utilizzo che consente agli utenti di dispensare più di 100 marchi individuali, compresi alcuni, come Diet Raspberry Coke, che non sono disponibili da qualsiasi altra parte. Sono più scelte di bevande che si possono ottenere in alcuni punti vendita al dettaglio.

“Abbiamo costruito funzionalità in questo dispenser che non sono solo contemporanee per oggi”, ha affermato Chris Hellmann vicepresidente direttore generale di Coca-Cola Freestyle. “Abbiamo anche a prova di futuro la piattaforma con funzionalità non ancora attivate come capacità audio, sensori ottici e una nuova opzione di equipaggiamento che alla fine supporterà l’aggiunta di categorie di bevande non disponibili su Freestyle oggi, come tè, caffè freddi e nuove varietà di succhi “.

Hellmann e il suo team sono focalizzati sull’utilizzo della tecnologia e dei dati dei consumatori per migliorare continuamente l’ esperienza del Coca-Cola Freestyle attraverso l’innovazione sia nelle nuove attrezzature che nel software che alimenta la flotta esistente. Freestyle, ha detto Hellman, è una manifestazione del mondo reale della visione di Coke per diventare una società di bevande totale che porta rapidamente innovazioni e nuove idee sul mercato.

Leggi anche: Howard Schultz: Starbucks, storia di un imprenditore self-made

Quindi, come fa Coca-Cola ad adattare tutte quelle bevande in un’unica macchina? 

Invece di usare le grandi scatole di sciroppo che si trovano nelle macchine convenzionali, Coca-Cola Freestyle distribuisce bevande diverse sfruttando piccole cartucce di ingredienti microdosati per creare una moltitudine di scelte. Le cartucce si adattano perfettamente all’interno della macchina e la tecnologia all’interno della macchina identifica quando ciascun marchio è basso e deve essere sostituito. La nuova unità è una svolta sulla macchina Coca-Cola Freestyle, introdotta nel 2009 dal colosso delle bevande di Atlanta, che ha offerto una gamma senza precedenti di prodotti Coca-Cola in un unico punto. 

Coca-Cola afferma che le 50.000 unità Freestyle Coca-Cola in servizio presso ristoranti, cinema, negozi, parchi di divertimenti e altri luoghi hanno avuto successo: le porzioni di bevande sono aumentate dell’8% negli outlet Freestyle e le calorie per porzione in queste località sono giù quasi il 10 percento. La società ha affermato che il suo team Freestyle sta anche studiando modi innovativi per ridurre i rifiuti di imballaggio. Ciò include tazze ricaricabili dotate di microchip che sono state recentemente introdotte in alcune università, compagnie di crociera e parchi a tema.

coca-cola-freestyle

Leggi anche: Idee migliori dopo alcuni drink. L’alcol aiuta la creatività

Elegante, facile da usare e divertente

L’innovativo Coca-Cola Freestyle è avvolto in un design elegante e invitante, sviluppato dall’Industrial Design Team di Coca-Cola in concerto con partner esterni, tra cui la ditta italiana Pininfarina Extra, che svolge anche attività di progettazione per l’iconica casa automobilistica Ferrari. Il risultato: i consumatori sono entusiasti della facilità d’uso di Coca-Cola Freestyle, del display digitale accattivante e dell’enorme selezione di marchi di bevande. E il fatto che sia semplicemente divertente lo rende ancora più attraente.

Coca-Cola Freestyle non è solo un’esplosione, va bene anche per gli affari. L’ultima esperienza in fatto di bevande ha incrementato le vendite e aumentato il traffico degli ospiti per i ristoranti che vantano le macchine. Coca-Cola svelerà il nuovo membro della famiglia Freestyle – la Coca-Cola Freestyle 9100 – questo fine settimana alla fiera National Restaurant Association (NRA) di Chicago. L’unità, che sarà disponibile a livello nazionale nel 2019, è dotata di un touchscreen da 24 pollici ad alta definizione e connettività Bluetooth, che consente ai fan di connettersi all’app mobile Freestyle quando entrano in una presa con una macchina e prendono la loro bevanda preferita o creano un nuovo mix.

“I nostri marchi sono ora presentati in modo semplice per i consumatori di navigare e trovare la loro scelta preferita o provare qualcosa di nuovo”, ha detto Hellmann. “Vogliamo che i consumatori abbiano un’esperienza divertente e contemporanea, sia che siano in viaggio e vogliano un drink con un pasto, o che abbiano qualche momento per esplorare qualcosa di nuovo.” Coca-Cola Freestyle è già presente in più di 1.500  ristoranti Burger King statunitensi  , con l’intenzione di ottenerne 2.000 entro la fine dell’anno, che rappresentano circa il 30 percento del suo sistema. Burger King ha anche introdotto Coca-Cola Freestyle in 16 dei suoi ristoranti a Londra.

Leggi anche: Coca cola diventa alcolica, in arrivo la nuova bevanda