Innovazione

La tecnologia va verso le grandi dimensioni: i nuovi iPhone avranno display sempre più importanti

Smartphone

L’innovazione passa attraverso le dimensioni

Quando di parla di iPhone non si può fare altro che pensare ai numerosi modelli che l’azienda di Cupertino ha saputo immettere nel mercato, apportando novità e innovazione nelle tecnologie di comunicazione. Oggi lo smartphone con la mela è arrivato al modello 8 (e presenta anche una versione 8 Plus) che è stato da poco lanciato sul mercato mentre già si parla e si attende il celebre iPhone X.
Proprio di questo telefono del futuro si conoscono già le principali caratteristiche, ma non la data di uscita. E tra gli elementi che profumano di innovazione vi sono in particolare quelli relativi alle dimensioni: i prossimi telefoni con la mela, infatti, avranno un display molto grande, sicuramente il più grande di sempre. I piccoli telefoni portatili e facilmente inseribili nel taschino delle camicie sono infatti oramai solo un lontano ricordo: il futuro dei telefoni intelligenti va verso le dimensioni sempre più ampie.

Leggi anche: Smartphone, anche sul mercato italiano sono presenti ottimi modelli con prezzi fino a 500 euro

Tra lo smartphone e il tablet

Le motivazioni che portano i progettisti di telefoni a puntare su dimensioni sempre più importanti sono probabilmente da ricercare nell’utilizzo moderno dei cellulari. Oggi, infatti, anche i più comuni smartphone vengono utilizzati per una comunicazione a 360 gradi, fatta di telefonate, chat, immagini social e condivisioni che necessitano di schermi ampi e a definizioni elevate.
Solo in questo modo, infatti, si potranno sfruttare in pieno tutte le possibilità degli smartphone moderni. E se inizialmente si pensava che il futuro dei dispositivi mobili era da affidare alla realizzazione di telefoni molto piccoli e tablet dalle dimensioni che si avvicinavano ai notebook, oggi si è visto che uno smartphone delle giuste (e grandi) dimensioni, può essere facilmente in grado di coniugare le esigenze di entrambi gli strumenti tecnologici. Ecco perché Cupertino punta all’ingrandimento dei display che già per l’iPhone 8 ha raggiunto i 5.5 pollici e che con il modello X sarà di ben 5.8 pollici.
Ma non solo: i rumors sulle future scelte della casa di Cupertino parlano di una nuova gamma di smartphone con schermi sempre più ampi, tanto che il più piccolo della gamma presenterà proprio le stesse dimensioni dell’iPhone X. Quali saranno allora le dimensioni dei display dei prodotti più grandi di questa serie?

Leggi anche: Come risparmiare navigando con il proprio smartphone sul sito giusto o con l’app più adatta

Display OLED

L’elevata tecnologia degli iPhone del futuro punterà soprattutto sull’utilizzo di display OLED (Organic Light Emitting Diode). Si tratta di display a colori in grado di emettere luce propria, permettendo così non solo una maggiore luminosità e dettaglio delle immagini, ma soprattutto una più ampia possibilità di realizzare schermi sempre più sottili. E se da un lato lo schermo riduce gli spessori, dall’altro aumenta invece le altre due dimensioni.
Ecco che allora la nuova gamma di dispositivi mobili in cantiere dalla Apple sarà, molto probabilmente, composta da due differenti elementi, uno con display da 5.8 e l’altro da 6.4 pollici. Si tratterebbe quindi di due giganti della comunicazione, chiaramente proiettati verso il futuro. Sono infatti lontani i tempi in cui le case produttrici di telefoni si facevano guerra cercando di realizzare il telefono più piccolo e meno ingombrante possibile.
Naturalmente, i nuovi utilizzi dei telefoni, sempre più simili a computer e non più solo strumento di comunicazione vocale, non permettono quelle dimensioni tascabili che, in passato, avevano avuto tanto successo. Spazio quindi ai display ampi, che garantiscono un’ottima visibilità di tutti gli strumenti di lavoro e di svago offerti dai moderni telefoni.

Scrivi un tuo commento

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top