Tecnologia

App: cosa vuol dire scaricare un app da $ 50 per organizzare tutta la tua vita

Molte persone concentrano i loro pensieri sulle cose da fare durante il giorno: “devo chiamare l’idraulico”, “cosa cucino per cena”, “ho dimenticato di svolgere un lavoro in ufficio ieri” ecc. Vuoi avere giornate più lunghe per portare a termine tutti i tuoi impegni? Il serbatoio della macchina è sempre vuoto e la spazzatura di casa sempre piena? Stai soffrendo della sindrome, più comune di quanto tu possa pensare, del “perennemente impegnato”, senza tempo da perdere, senza tempo da dedicare al relax. La buona notizia è che esiste una cura, e si chiama Organizzazione! Per questo esistono molte app per categorizzare le tue cose da fare, ma non ci sono molte app che possono aiutarti a categorizzare la tua vita intera: comprese le tue cose da fare, ma anche pensieri, idee, progetti e aree della tua vita, come lavoro, amici e famiglia. Ma c’è un app 2017 vincitrice del premio Apple Design per l’organizzazione della tua vita, semplice e robusta. Funziona su tutti i dispositivi Apple solo per adesso. Si chiama Things 3 progettata da Culture Code, uno strumento organizzativo straordinario.

things-3-app

Come funziona Things 3

Una delle app più importanti che puoi avere installato su iPhone, iPad o Mac è un’app per le cose da fare. Se ti capita di avere tutti questi dispositivi, allora un’app che ti consente di accedere alle tue cose da fare e ai promemoria su tutti loro può essere un punto di svolta e darti un aumento di produttività. Questo è esattamente ciò che fa le cose 3. 

Esistono diversi strumenti di gestione delle attività multipiattaforma e basati sul web che possiamo utilizzare.  Ma Things è il pluripremiato task manager personale che ti aiuta a raggiungere i tuoi obiettivi. Le cose 3 è fantastico per annotare pensieri veloci che arrivano, ma è davvero la soluzione migliore per affrontare progetti più complessi, come pianificare le vacanze, imparare una nuova lingua e soprattutto dare priorità alle varie attività lavorative.

Leggi anche: Viaggi e Vacanze: le migliori app da installare sul proprio smartphone

Con questa app puoi organizzare ordinatamente le tue attività nelle sezioni Oggi, Prossime, Sempre o Un giorno. Ciò consente di separare le attività che devono essere completate oggi dalle attività che è possibile eseguire in qualsiasi momento, o quelle attività a lungo termine che non devono essere presenti in nessun elenco. Tutte le attività completate in precedenza sono collocate nella sezione Logbook, quindi è possibile visualizzarle in qualsiasi momento.

things-3-app

Cosa posso fare con Things e quanto costa

Con Things, posso creare un progetto, assegnare sia una data di inizio che una scadenza (di seguito più avanti), aggiungere tag ad esso, scrivere una descrizione e note su di esso e aggiungere attività con le loro singole scadenze, date di inizio e tag e dividerli in gruppi con sottotitoli. Things ha un design pulito e piacevole. Se hai una lista di progetti lunga, allora sai quanto può essere stressante guardarla. Ma Things fa un ottimo uso degli spazi bianchi, usa icone semplici e ha modi semplici e veloci per semplificare la vista.

Leggi anche: Coppa del Mondo 2018: record per download di app sportive

La maggior parte delle app di cose da fare consente solo una “data di scadenza”, e questa è la data in cui tale attività apparirà nella visualizzazione giornaliera. Tuttavia, se hai un’attività che richiederà più di un giorno, la data di scadenza non è così utile come potrebbe essere. Con una scadenza e una data di inizio, è possibile visualizzare le attività nella scheda Oggi alla data di inizio e anche vedere quando è scaduta e quanti giorni ci sono rimasti per completarla. La scheda Oggi ti mostra tutto ciò che è in programma per il giorno.

Le cose 3 possono sincronizzare tutte le tue informazioni tra i vari dispositivi Apple, ma devi comunque acquistare l’app per ciascun dispositivo. Things 3 funziona allo stesso modo su tutte le piattaforme, ma Cultured Code ha pensato molto a progettare ogni interfaccia in modo specifico per ogni dispositivo. Quindi, Cose 3 costa $ 10 su iPhone, $ 20 su iPad e $ 50 su Mac. Gli utenti Mac hanno anche una prova gratuita di 15 giorni gratuita, quindi puoi vedere se ti piacciono le cose 3 prima di spendere $ 50. Le cose 3 ti facilitano l’organizzazione dei tuoi pensieri, quindi è più facile indirizzare le tue varie cose da fare e cancellarle dal tuo elenco. Nel complesso, Cose 3 è un investimento degno se stai cercando uno strumento che possa aiutarti a organizzare la tua vita.

Leggi anche: Google e Apple: i due big si contendono il mercato delle app per i navigatori