Tecnologia

Blockchain: IBM sta lanciando un app store blockchain per aiutare le banche a tagliare i costi

Blockchain funge da libro mastro digitale o registro delle transazioni finanziarie. Le voci precedenti non possono essere modificate e ne vengono aggiunte di nuove in tempo reale. Poiché le informazioni sono condivise da più entità, è difficile per gli altri modificare o manipolare i dati, rendendoli incredibilmente sicuri. IBM ha rivelato che sta collaborando con alcune delle banche leader a livello mondiale per una nuovissima piattaforma blockchain. La nuova piattaforma LedgerConnect spera di aiutare a condividere e diffondere l’uso di app e servizi blockchain tra istituti bancari e altre istituzioni finanziarie, oltre ad accelerare le transazioni e le comunicazioni tra le organizzazioni per ridurre le spese e le commissioni operative. I partner di IBM nella nuova venture includono Barclays e Citigroup, con il fornitore di infrastrutture di mercato CLS che fornisce gran parte della struttura portante, con aree quali controlli di conformità dei clienti, screening delle sanzioni e gestione delle garanzie tra i servizi iniziali offerti.

ibm-blockchain-app

Leggi anche: Blockchain: diventare esperto della tecnologia

L’app store blockchain può aiutare le banche a risolvere un problema molto costoso

Anche le blockchain private e autorizzate devono costruire ecosistemi e ottenere effetti di rete, proprio come le loro controparti pubbliche senza permesso. Almeno, questo è il pensiero alla base di LedgerConnect, un “app store” finanziario che mira a rendere più facile per le banche l’accesso alle soluzioni DLT (distributed ledger technology ) da fintech e fornitori di software, e per i fornitori a loro volta raggiungere i clienti delle banche. Annunciato lunedì, LedgerConnect è la progenie dell’utilità commerciale di valuta di proprietà della banca CLS e del gigante del software enterprise IBM, e annovera tra i suoi membri fondatori le principali banche Barclays e Citigroup.

LedgerConnect quindi, che si basa su un modello simile a quello delle app store dei consumatori, mira a rendere più semplice ed economico per le società finanziarie utilizzare software basato su blockchain. Blockchain, che è emerso per la prima volta come il sistema alla base della criptovaluta bitcoin, è un libro mastro condiviso di transazioni che viene gestito da una rete di computer piuttosto che da un’autorità centralizzata. Le banche e altre istituzioni finanziarie hanno investito milioni di dollari nello sviluppo della tecnologia che, a loro parere, può aiutarli a semplificare alcuni dei loro processi e ridurre i costi.

ibm-blockchain-app

Il software basato su blockchain per le società finanziarie

CLS e IBM sperano che LedgerConnect possa contribuire ad accelerare l’adozione rendendo più prontamente disponibile il software basato su blockchain per le società finanziarie, hanno affermato. Mentre sempre più banche e istituzioni finanziarie si stanno adattando alla tecnologia blockchain, sembra necessario utilizzarlo in una vasta gamma di attività commerciali. Possono includere processi di archiviazione dei dati di base come conoscere i requisiti del cliente (KYC) per attività complesse come il regolamento degli scambi. Un gran numero di start-up blockchain e aziende tecnologiche stanno offrendo vari prodotti DLT e alcune banche importanti stanno lavorando per svilupparsi da sole. Sta portando a una situazione in cui esistono più blockchain nel proprio silos, ognuno con le proprie offerte distinte, ma molti non riescono a offrire la compatibilità con altri sistemi. 

Leggi anche: Blockchain: perché scegliere questa tecnologia

IBM afferma che ospitando questi servizi su un’unica rete di livello enterprise, le organizzazioni saranno in grado di concentrarsi sugli obiettivi di business piuttosto che sullo sviluppo di applicazioni , consentendo loro di realizzare efficienze operative e risparmi sui costi attraverso le classi di attività. “Insieme, IBM e CLS sono stati i primi pionieri nell’avanzamento delle soluzioni blockchain per lo spazio dei servizi finanziari”, ha dichiarato Marie Wieck, direttore generale di IBM Blockchain. “Basandosi sul successo di CLSNet e sfruttando la solida relazione che CLS ha con le principali istituzioni finanziarie mondiali, LedgerConnect si posiziona in modo univoco come un mercato blockchain per il settore dei servizi finanziari, che accelererà l’innovazione attraverso l’ecosistema con servizi a valore aggiunto per le reti blockchain. “

Leggi anche: Startup: Malta vuole diventare blockchain island