Lifestyle

Elon Musk: nuova data di rilascio per il Tesla Model Y

Elon Musk, il capo di Tesla ha recentemente twittato che potrebbe rivelare il misterioso Model Y SUV il 15 marzo 2019, successivamente ha spiegato che aveva preparato la data “perché le idi di marzo suonavano bene”.  Ha poi chiarito che la presentazione potrebbe avvenire tra la fine del 2018 e la metà del 2019. Il Musk spesso fa affermazioni selvagge su Twitter, alcune meno importanti di altre, che lasciano i follower chiedendosi se sta solo scherzando con tutti o addirittura facendo un vero annuncio. È stato quando ha annunciato che avrebbe inviato una Tesla Roadster nello spazio, un’idea che la maggior parte delle persone ha liquidato come un’altra delle sue battute. Anche se i rapporti recenti suggeriscono che ci stiamo avvicinando alla produzione del modello Y. E dato il programma di lavoro tipico di Tesla che rivela un anno o due prima di spedire un veicolo, Marzo dovrebbe essere il momento migliore per vedere il Modello Y. Tuttavia, la data è abbastanza lontana dall’ultimo grande evento di Tesla , la Semi / New Roadster che ha debuttato lo scorso novembre.

tesla-model-y-presentazione
Leggi anche: Elon Musk news: un azionista di Tesla vorrebbe rimuoverlo da presidente

Come sarà il nuovo tesla Model Y

C’è ancora molto di più di quanto non sappiamo sul modello Y. Non ci sono state discussioni sulle specifiche, né alcun teaser aggiuntivo oltre al fatto che il nuovo SUV avrebbe preso molto in prestito dal lavoro di ingegneria verso il Modello 3. Si ritiene inoltre che la produzione avverrà in un nuovo stabilimento, dal momento che l’attuale stabilimento di Tesla a Fremont è già responsabile della realizzazione di Model S, Model X e Model 3. L’anno scorso 

Tesla ha mostrato un’immagine del teaser del veicolo senza specchietti laterali. Fino ad ora non è stato condiviso molto altro sulla disponibilità della nuova auto elettrica. Il muschio è sempre stato vago su quando la nuova auto sarebbe stata svelata. Più recentemente, ha faticato con le pause di produzione e ha raggiunto l’obiettivo di costruire 5000 auto Model 3 ogni settimana. Il tempo sembra il concetto più relativo di Tesla.  Ad aprile, Musk ha dichiarato su Twitter che Tesla ha utilizzato troppa automazione nel processo di produzione del Modello 3. “Sì, l’eccesso di automazione a Tesla è stato un errore, per essere precisi, il mio errore, gli umani sono sottovalutati”, ha scritto in risposta a un giornalista del Wall Street Journal.

Leggi anche: Concorrenza Tesla, in arrivo Energy Solar, il tetto Nissan a energia solare

tesla-model-y-presentazione

Il modello Y sarà un SUV crossover che condivide gli elementi della piattaforma per la berlina Model 3 di Tesla. Durante la telefonata agli utili del primo trimestre della società, Musk ha dichiarato che il modello Y trasformerà il processo di produzione di Tesla. “Penso che la Model Y sarà una rivoluzione manifatturiera”, ha detto Musk. “Sarà, penso, incredibile dal punto di vista della produzione, perché non vogliamo più affrontare questo dolore.”

Ci potrebbe sempre essere un annuncio a sorpresa nel frattempo, naturalmente, se sentono che c’è troppa mancanza di eventi. Ma Tesla ha molto da offrire al momento e probabilmente dovrebbe concentrarsi sulla produzione del modello 3, sull’ingegneria Semi / Roadster, sul progresso gigafactory, sull’introduzione del compressore, sull’espansione internazionale, sulla ricerca di nuovi siti di produzione e sul lancio del programma del tetto solare, tutto oltre all’ingegneria Model Y, quindi forse una pausa negli eventi per il momento è una buona idea per la sanità mentale di tutti.

Leggi anche: Tecnologia: l’iPhone X di Tesla da $ 4000 ha la sua batteria solare