mark-zuckerberg

L’impero economico di Zuckerberg: quanto guadagna e come spende il papà di Facebook

Zuckerberg si trova spesso sulle cronache quotidiane di mezzo mondo: le novità di Facebook, l’influenza sui mercati azionari, la sua vita privata.
La fama del giovane imprenditore lo precede, non esiste gesto o comportamento che non abbia risonanza internazionale.
Ma quanto guadagna davvero il giovane Zuckerberg? E come spende il suo denaro?
Nel 2017 la nota rivista americana Forbes l’ha posizionato al 5° posto nella classifica degli uomini più ricchi del mondo. Il patrimonio stimato? Circa 56 miliardi di dollari. Mark si trova infatti in tutte le classifiche sulle persone più ricche e più influenti del globo. Ma, nonostante i “miliardi” a sua disposizione, l’informatico newyorchese ha fama di essere un ragazzo parsimonioso e devolve moltissimi averi in beneficienza. Diventare padre lo ha reso ancora più attento ai problemi dei poveri e bisognosi, ragion per cui ha anche fondato la  Chan Zuckerberg Iniziative insieme alla moglie Priscilla.

Leggi anche: Facebook sul posto di lavoro? Non è più vietato, grazie a Facebook Workplace

mark-zuckerberg

Zuckerberg e famiglia

Mark Zuckerberg ne ha fatta di strada da quando ha inventato il social network più utilizzato al mondo. All’epoca aveva vent’anni e studiava all’Università di Harvard. Poi è entrato di diritto nell’olimpo degli uomini più ricchi del pianeta con un conto in banca che segna ben 72 miliardi di dollari! Il successo di Facebook e il senso per la tecnologia e gli affari di Zuckerberg sono garanzia di ricchezza, che però stando a fonti vicine al ragazzo, non sperpera né dissipa.
É vero, lui e la moglie sono proprietari di case da sogno tra Palo Alto e San Francisco, più una piantagione e una spiaggia privata all’isola di Kauai, alle Hawaii. Ma Mark e Priscilla Chan concludono una vita di basso profilo. Capita di vederli fotografati a passeggiare con la figlioletta Maxima, in abiti comodi, senza tanti fronzoli.

Leggi anche: Whatsapp per le aziende: il nuovo business di Zuckerberg

La beneficenza

Mark e Priscilla desiderano, infatti, vivere tranquillamente. Certo, hanno una squadra specializzata di guardie del corpo, ma non usano auto di lusso, né è possibile avvistarli su yacht di pregio o ad acquistare abiti firmati.
La “famiglia Facebok” devolve la maggior parte dei propri guadagni alla onlus Chan Zuckerberg Iniziative, alla Giving Pledge e alla ricerca scientifica. Nel 2015 ha donato ben 45 milioni di dollari in beneficenza, e 500mila euro per la Croce Rossa Italiana dopo il terremoto che ha colpito il centro Italia un anno fa.
E pensare che, come fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg percepisce solo 1 dollaro di stipendio simbolico.

CONDIVIDI