videochiamate di gruppo presto su whatsapp 3

Videochiamate di gruppo: WhatsApp si innova per favorire le telefonate condivise

La nuova proposta di WhatsApp

Sin dai suoi primi mesi di vita WhatsApp ha abituato i suoi utenti ad aggiornamenti continui, volti a migliorare i servizi offerti e garantire a tutti la possibilità di rimanere costantemente in contatto anche con chi è più lontano. Fino a questo momento è stato possibile soltanto chattare con gruppi o persone singole e chiamare un amico o qualcuno di vicino. Per rimanere al passo con la concorrenza, la piattaforma di messaggistica istantanea ha annunciato l’imminente introduzione di videochiamate di gruppo e chiamate vocali tra più persone, in modo da assicurare la possibilità di parlare con molti utenti contemporaneamente.
WhatsApp è stato da subito apprezzato per la semplicità con cui consente di scrivere e parlare con chiunque a costi praticamente inesistenti. La piattaforma in questi anni si è mostrata innovativa e al passo coi tempi, proponendo contenuti sempre nuovi e cercando di ascoltare le esigenze di chi si serve dei suoi servizi. Ormai le persone non si accontentano più di chattare e scriversi ad ogni ora del giorno, hanno bisogno anche di vedersi a distanza e poter raggiungere più amici insieme. Ecco perché varie realtà stanno lavorando per offrire questo servizio, compresa la piattaforma di messaggistica più famosa al mondo.

videochiamate di gruppo presto su whatsapp

Leggi anche: Whatsapp per le aziende: il nuovo business di Zuckerberg

Le dichiarazioni di WABetaInfo

Nei giorni passati WhatsApp ha voluto dare ai propri follower un assaggio di quelle che saranno le novità più importanti dei prossimi mesi, postando sui social media alcuni aggiornamenti in merito all’introduzione di chiamate vocali tra diverse persone e videochiamate di gruppo. WABetaInfo lascia intendere che il lancio definitivo delle due funzionalità non è certamente per adesso, visto che al momento lo staff tecnico sta ancora effettuando dei test di prova, per perfezionare il tutto e risolvere alcuni problemi tecnici.
Attualmente il lavoro per l’introduzione delle chiamate vocali tra più utenti è ad uno stadio più avanzato, mentre le verifiche sulle videochiamate di gruppo stanno portando alla luce più difficoltà e maggiori problemi da risolvere. Di conseguenza è praticamente certo che i due aggiornamenti non arriveranno in contemporanea. Del resto è anche giusto che sia così, perché lanciare queste innovazioni in momenti diversi consentirà a WhatsApp di godere di un periodo di elevata visibilità più prolungato. Facendo delle previsioni realistiche, le nuove funzionalità potrebbero essere introdotte ufficialmente tra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo.

videochiamate di gruppo presto su whatsapp 2

Leggi anche: Tasto da Facebook a Whatsapp: prove tecniche in corso

I piani per il futuro

Che Whatsapp punti ad essere il servizio di messaggistica più utilizzato al mondo non è di sicuro un mistero o una novità. I numeri e i consensi degli utenti parlano chiaro e sinora i successi della piattaforma sono stati notevoli, ma per rimanere ai vertici è importante rimanere sempre informati sui servizi offerti dalla concorrenza e provare a fare di meglio. Già da tempo Messenger, la chat di Facebook disponibile sui dispositivi mobili, ha attivato la possibilità di effettuare chiamate di gruppo. Era abbastanza scontato che a breve Whatsapp avrebbe cercato di pareggiare i conti e sorpassare il concorrente, lanciando le videochiamate vocali.
Nel futuro gli utenti avranno la necessità di essere sempre più connessi e in relazione tra loro, quindi le aziende del settore stanno già lavorando per anticipare le tendenze e farsi trovare pronti. Da poche settimane Whatsapp ha introdotto la condivisione della propria posizione in tempo reale e sicuramente nei prossimi mesi ci saranno tante altre novità interessanti.

Leggi anche: I brand più influenti in Italia: Google, WhatsApp e…Nutella

CONDIVIDI