jeff bezos e bill gates i più ricchi al mondo

Ecco chi sono i più ricchi del mondo: è sfida tra Jeff Bezos e Bill Gates per il primo posto

242

Il club dei (soliti) miliardari: è sfida a due per la pole position

A stilare la classifica dei personaggi più ricchi del mondo ci ha pensato il portale howmuch.net. Stando alla mappa pubblicata di recente, sembrano aumentare il divario tra i continenti e i nuovi ingressi nel fortunato club dei “billionaires”. Già lo scorso anno la nota rivista Forbes aveva individuato ben 145 nuovi miliardari in tutto il mondo.

Ma chi c’è al primo posto? Bella domanda, dipende dall’orario: quest’anno la pole position varia in tempo reale, ma i volti sono noti. Sono infatti Jeff Bezos, patron di Amazon, e Bill Gates, fondatore di Microsoft, a contendersi il primo e il secondo posto in una sfida all’ultimo dollaro. Anche per loro può avere una grande importanza!

Bezos e Gates sembrano infatti i protagonisti di una corsa di Formula 1 tutta da decidere, appesa al filo instabile di continui sorpassi e contro-sorpassi per vincere. Nella “top 5” figura anche Mark Zuckerberg, ma salvo piccole rimonte “orarie”, il re di Facebook quest’anno deve accontentarsi del quinto posto e difficilmente riuscirà a raggiungerli.

Leggi anche: Top 5 milionari: la lista dei cinque top manager dell’anno e i rispettivi guadagni

Bezos-Gates più ricchi del mondoAmancio Ortega (Zara) trionfa in Europa, Asia fuori dalla “top ten”

A dominare la classifica europea dei più ricchi del mondo c’è sempre lui, Amancio Ortega, il re di Zara e della moda low cost. Tuttavia non mancano le sorprese, persino l’Italia si impone… e grazie alle donne! Ai primi posti figura infatti l’imprenditrice Maria Franca Fissolo, regina della Ferrero e seconda donna più ricca del mondo dopo Alice Walton.

Anche l’Oceania è in mano alle donne. Nell’altro emisfero la più ricca è Gina Rinehart, la Numero 1 incontrastata del settore minerario. Ciò che invece stupisce della classifica mondiale è la totale assenza dell’Asia dalle prime dieci posizioni. Difficile davvero crederlo, dato che ogni 48 ore un cinese diventa miliardario, come ha rilevato la CNBC.

Cosa ne sarà di Wang Jianlin? Il presidente del Dalian Wanda Group, primo gruppo immobiliare cinese, vanta un patrimonio di 25,1 miliardi di dollari, oggi insufficiente per entrare nella “top ten”. Anzi, per Forbes è “solo” il 34° uomo più ricco del mondo e diversi connazionali stanno meglio di lui – Jack Ma di Alibaba e Ma Huateng di Tencent Holdings – nonché l’imprenditore indiano Mukesh Ambani.

Leggi anche: Gli uomini più ricchi di tutti i tempi. La Top Ten

In Sud America domina un ex tennista, in Africa un petroliere. Ma l’Antartide?

Tra i più ricchi del mondo c’è Jorge Paulo Lemann. L’ex tennista brasiliano, originario della Svizzera, oggi produce birra ed è primo in Sud America. In passato aveva fondato nel Paese il Banco Garantia, un istituto che però di “garanzia” aveva ben poco (salvo per il suo portafoglio), tanto che è stato ribattezzato “Golden Sachs brasiliana”.

In Africa è un paperone nigeriano a vincere la battaglia dei più ricchi. Si tratta di Aliko Dangote, un super imprenditore che quanto a interessi remunerativi non si fa mancare nulla. Infatti opera attivamente in svariati settori: edilizio, energetico, petrolifero e delle telecomunicazioni.

Grandi assenze in classifica tra i ghiacci: in Antartide non c’è nessun residente che figuri tra gli uomini più ricchi del mondo. Un fatto alquanto strano, visto che l’intero territorio abbonda di materie prime e persone che lo sfruttano costantemente per fare business e arricchirsi. How Much ha inserito simbolicamente nella mappa il volto di Arnold W. Donald, re del settore navale e amministratore della Carnival Corporation.

Leggi anche: Le 5 donne più influenti al mondo

CONDIVIDI
Dalila Nerucci
Trapiantata a Milano per necessità professionali, non scorda il suo passato negli uffici dell’impresa del padre, che le ha trasmesso la passione per l’innovazione e le tecnologie. Collabora da tempo con riviste di settore, specializzata in ‘business’, ama la musica ed aspira a diventare scultrice.